[Running] 50Km di Romagna

... la seconda gara del trittico di romagna è finalmente arrivata
... purtroppo è anche finita come esperienza concludendola come da progrsamma
... è stata la mia prima 50Km su asfalto e devo dire che le sensazioni sulla mia preparazione si sono confermate tutte quante al meglio

Dopo questa breve introduzione posso dire che non dirò molto su questa gara. E' stata troppo " intima / personale " dal 30km in avanti  a seguito di un seguirsi di pensieri che mi hanno trasportato via facendomi compagnia nei 20km restanti.

Quello che riesco dire è "pochissimo o nulla" rispetto a tutto quello che potrei dire, ma proviamoci.

La 50Km di Romagna - a mio avviso - ha due metà: la prima lunga 35km e la seconda copre i restanti. Questo non centra con quanto è successo nei miei pensieri. Centra con la tipologia del tracciato.

I 5km di salita "centrale" sono spostati rispetto alla metà del percorso e cominciano proprio al 25km e sino al 30. Perché non è ancora finita la prima metà al 30? Perché la discesa è da gestire molto meglio della salita per salvare le gambe. Una volta giunti al 35 comincerà un lungo tratto vallonato che potrebbe dare un conto salato alle proprie gambe. Diciamo che poi dal 45 - se tutto è andato bene - si può prendere a correre come si deve! Infatti l'ho fatto! Dopo una gara gestita piano sul finale stavo benissimo ed ho fatto andare le gambe capendo una cosa:
 
Non provare a togliermi l'asfalto da sotto i piedi, fammi provare ad andare a metterne altro!

Cosa penso in sintesi?

Un'ultima cosa - prima di mettermi a cenare con la pizza in arrivo - la voglio scrivere:

Un grazie di cuore a chi mi ha sostenuto in questo periodo, un grazie anche al fantastico Enrico che mi ha preparato come si deve soprattutto nell'ottica della 100km del passatore ... ma ... una dedica speciale di questa gara  a chi oggi mi ha "accompagnato" dal 30 al traguardo nei miei pensieri. Non dico altro, ma ci sarebbero molte altre cose da dire!


Ed ecco la traccia della gara di oggi



buona serata ... IO HO FAME!

Etichette: , ,