[Running] Stramilano 2013: Emozioni e delusione!

Ieri ho corso la mia terza Stramilano e ripensando alla giornata ho moltissime emozioni contrastanti che proverò a scrivere un passo alla volta.

Dal punto di vista personale posso dire che la giornata era partita male se non molto male. Ho fatto da sabato alle 8 a tarda serata in bagno ...  poi notte tra bagno, in bianco e dormito pochissimo ... mi sono svegliato che mi sentivo debole, con brividi e giramenti ...per non parlare delle fitte vai e vieni all'addome ... in pratica ho detto "provo a partire al ritmo... arriverò al 10 e mi ritiro  ... al 12 ho avuto una fitta che mi ha piegato e ci ho vissuto sino alla fine ... lì mi è venuta in mente una cosa ... ed il motivo x cui stringere i denti e dedicare il traguardo ... quindi ho detto rallento e provo ... ed alla fine ho anche tagliato il traguardo con un nuovo personale ... il personale ha già una dedica MOLTO speciale :)

In aggiunta alle condizioni di fondo non ideali per correre ieri si è aggiunto un "meteo divertente" che ha reso la gara più stimolante. La pioggia non ha mollato un attimo ed il vento non era da meno. Nei tratti dove si riusciva a correre in gruppo ci si cambiava per coprirsi il più possibile. In altri casi si rimaneva esposti. Per certi versi non vedevo l'ora che finisse per scaldarmi un attimo e mettermi abiti asciutti.

Volete sapere come è finita? STRAMILANO HAI FATTO SCHIFO!!! 
Il solo GRAZIE è destinato a tutti i volontari sul percorso e non che hanno reso possibile a noi di correre nonostante il clima veramente sgradevole.

A parte questo "piccolo" sfogo che spero la stramilano raccolga (visto che non sono il solo a pensarlo) devo dire che ieri la giornata ha dato moltissime soddisfazioni ed emozioni!
E con questa avventura vi saluto ... da oggi si comincia la prima fase di carico per Klagenfurt 2013!


Buona settimana :)

Etichette: , ,