[Running] Piacenza 30Km - obiettivo centrato!

Era dall'arrivo della "Mezza Maratona di Verona" che nella mia mente era presente un solo dubbio:
"[...] fisicamente sto bene, ma quanto sarei potuto andare avanti a correre a questo ritmo? [...]"
In gran segreto, dopo non avere corso la Maratona delle Terre Verdiane domenica scorsa, ho cambiato l'iscrizione a Piacenza dalla 21km alla 30km in modo da provare a sciogliere le riserve.

Quando tutti mi chiedevano cosa volessi fare oggi non ho rilasciato dichiarazioni in quanto non ero convinto nemmeno io della mia teoria. Il momento di panico prima della partenza: un attacco giusto di pancia e sono dovuto correre in bagno. Il mio fisico reggerà il ritmo in queste condizioni? Il tempo scorre e dopo un breve riscaldamento si entra in griglia dove si incontrano amici per gli ultimi saluti. Appena sento lo sparo capisco che è il momento buono per correre e comincio a tentare la mia impresa!

La corsa scappa via veloce e faccio "gruppo non dichiarato" con due ragazzi sino al bivio per la 30km. Una volta preso il bivio il gruppo si dichiara e cominciamo a correre assieme. Ci separeremo al 26 circa quando uno parte da solo. Io e l'altro restiamo dietro per poi riprenderlo nell'ultimo tratto prima dell'arrivo. La gara è stata gestita bene sotto ogni punto di vista:

Non sono queste però le cose che voglio raccontarvi. Oggi ho corso per un motivo più che nobile in quanto "la mia pazzia" DOVEVA essere dedicata all'amico Simone :)
[...] ... ho lottato col cuore più che con le gambe! La conquista di Piacenza è dedicata a te amico mio :) [...]
Della corsa di oggi mi ricorderò sempre l'arrivo e l'emozione che mi ha regalato nei metri finali. Non parlo di cronometro, ma parlo di emozioni che i tempi futuri non cancelleranno. Oggi ho corso con un "Signor Runner" ed è raro incontrarne come lui. Non potevo che ringraziarlo a dovere e non poteva esserci posto migliore che l'arrivo. Ovviamente l'abbraccio post traguardo non è mancato :)
[...] ‎...il ricordo più bello della 30km di oggi? Stringere la mano al ragazzo con cui ho corso tutto il tempo e dirsi grazie sul tappeto rosso :) [...]
E per finire non posso che 
[...] ... un GRAZIE DI CUORE a tutti gli amici che nel tratto di ritorno verso Piacenza mi hanno salutato e motivato! Ad alcuni ho risposto a voce ... ad altri ho risposto con un cenno di mano ... vorrei ringraziarvi di persona tutti quanti compresi i "non riconoscuti perchè non visti" e chi pur non conoscendoci applaudiva ugualmente! :) [...]
In conclusione posso dirvi che i 30km di oggi mi sono volati via come nulla! Credo di non avere mai avuto una forma tale come runner. Ora però devo smettere di sfruttarla perchè Klagenfurt è alle porte e devo dedicarmi a ben altro. Non nego che il dubbio di partenza "[...] fisicamente sto bene, ma quanto sarei potuto andare avanti a correre a questo ritmo? [...]" sia ancora presente nella mia mente pensando dal 30°km in poi, ma non posso permettermelo ora! La parte bella e fondamentale è che mi sto divertendo senza ossessioni e stress.


Buona domenica sera :)

Etichette: , ,