[Running] Saucony Progrid Ride 4

E' da diverse settimane che vorrei raccontarvi delle "Saucony Progrid Ride 4" senza riuscirci. Approfitto ora di un momento di tregua per scrivere qualche riga.

Provate per la prima volta ai piedi a Settembre rientrato da Galway ho capito subito che appena la "Saucony Ride 3" andava in pensione sarebbe diventata la mia scarpa da allenamento medio/lungo. 

Mentre attendevo l'acquisto avevo letto in rete diverse recensioni e pareri. Una in particolare mi ha lasciato abbastanza senza parole. Sosteneva che la "Saucony ProGrid Ride 4" fosse una scarpa da ritmo veloce e non più da lento.
[...] Scarpa acquistata presso "Pianeta Corsa" che ringrazio per la rapidità e per la professionalità della vendita. Vi consiglio vivamente il negozio! [...]
Al momento posso dirvi, dopo 143km con loro, che non è assolutamente vero. Passando dalla 3 alla 4 ho trovato la scarpa molto più ammortizzata e protettiva. Questo mi sta aiutando veramente tanto nel preparare i medio-lunghi lenti in vista dell'IM. In che senso? Questa volta i lunghi non potrò farli al passo che piace a me. Dovrò rallentare e di parecchio e posso dirvi che la scarpa NON mi fa sentire l'impatto col terreno in quanto scarica perfettamente il colpo del piede a terra. Non mi riferisco ad uscite mordi e fuggi. Parlo di uscite tra i 18-20km dove il piede resta al suo interno per almeno 90 minuti.

Vedendole esteriormente sono meno aggressive della versione precedente. Dal mio punto di vista l'estetica in una scarpa da corsa non conta poi molto. Fidatevi, questa scarpa tanto ti protegge il piede andando piano quanto si rende reattiva e violenta se cominci a spingere. 

Ragazzi, è una Saucony ... non ci sono palle ... è una scarpa di valore ed è la possibile candidata a fare la Maratona all'IM! Ho già in mente altri due modelli candidati, ma la favorita è lei. Il solo rischio  è quello di arrivare sotto gara con la scarpa troppo carica di chilometri.  

Ed ora vediamo come la Saucony ha realizzato questo modello di scarpa:
E come descrizione ecco i punti saliente dati dalla Saucony:
E se lo dice la Saucony, chi sono io per smentire? Al massimo posso confermare e ribadire che hanno fatto un grandissimo lavoro migliorando una scarpa che credevo già perfetta nel modello precedente.

Vorrei aggiungere un dettaglio:

direi che 12mm di differenza in una "A3 Neutra" sono perfetti. Nella prossima versione se non ricordo male la differenza verrà ridotta a 9mm. Prossima versione? Eh si ... leggete le ultime righe!

Siccome sono particolarment e "Progrid Ride" dipendente vi lascio come ciliegia finale il video di presentazione sulle Ride 5 che secondo me sono delle armi da battaglia allo stato puro: LE VOGLIO!!!

Saucony Progrid Ride 5 Men

Buon venerdì ... oggi riposo totale :)

Etichette: ,