[Trail] Fornacione Night Trail - Hakuna Matata W07D6

Assieme all'amico Emanuele mi ero iscritto da mesi al "Fornacione Night Trail" ed il rischio di non poterci essere per gravi motivi (avrete capito che qualcosa non andava dai post degli ultimi giorni) è sparito proprio sabato.

Descrivere un Trail non è facile, soprattutto perchè a differenza della strada non è tempo e/o cronometro. E' qualcosa di interiore.

Una volta arrivato sul posto e sentito il briefing la voglia di partire era sparita. Ho guardato Emanuele e gli ho detto: la prossima volta che ti propongo certe idee, ignorami non mi offendo!

Poco dopo la partenza la strada non era della più agevoli e siamo entrati subito nel vivo della gara. Il motto della gara era "Ti toglierà il fiato" e già al primo chilometro avrei voluto la bombola di ossigeno! Come fattore ulteriore di fatica era il caldo che ci ha accompagnato in abbondanza per buona parte della gara.

Il problema non era il caldo o la salita o il fiato. Se su strada puoi non essere in giornata lascia andare le gambe ed arrivi alla fine. Invece ...
[...] ... Non avevo testa e non avevo cuore per fare un trail, ma ho un grande AMICO che mi ha aspettato ed aiutato sino alla fine: GRAZIE LELE! ... [...]
... nel Trail tutto è diverso a partire dai sentimenti e dalla concentrazione che devi impiegare per completare il tutto senza farsi male e divertendosi.

Una volta raggiunta la prima cima il paesaggio è stato stupendo da mozzare il fiato. Da lì in poi ho corso al fianco di Emanuele che dopo avergli detto cosa non andava da buon Amico non mi ha mollato nemmeno un secondo.

Da lì in poi i chilometri sono volati via come niente. Non nego che fosse difficile, ma non era più così impossibile perchè non ero solo :)
[...] In un breve tratto asfaltato in salita affianco il mio Amico e gli dico ridendo: E' strano correre assieme a questi ritmi, però è anche più bello! E ci siamo messi a ridere prima di cominciare la penultima salita del Trail [...]
Lo spettacolo di "essere" nel tramonto sulle cime è veramente impagabile. Era quasi un peccato correre e non potersi fermare.

Il percorso era VERAMENTE divertente perchè non dava un attimo di tregua con la sua continua irregolarità tra i su ed i giù.

Uno dei momenti più belli è stato quando abbiamo acceso la torcia perchè le ultime luci del giorno ci stavano facendo compagnia.

Da questo momento in poi è stata veramente una corsa tutta nuova. Il buio è sceso velocemente e non si vedevano più i runner. Si vedeva una coda di lucine che si muovevano in gruppo. Non era bello, era stupendo! Oltre alla luce è sparito anche il caldo ed in certi momenti avevo anche fresco.

Per chi è pratico di questa tipologia di gara probabilmente è normale, ma fare sosta ai ristori e cercare le cose sul tavolo con la pila è veramente bello! In effetti potevo anche spegnere la frontale ed usare l'olfatto, ma non esageriamo!

L'ultima salita e l'ultima discesa sono stati qualcosa di unico. Il buio era ovunque e si seguivano le altri luci e le indicazioni. Lo sguardo ed il fascio di luce erano rivolti al sentiero perchè la paura di ribaltarsi era notevole.

Nel tratto di discesa finale ci siamo separati io ed Emanuele. Cosa è successo? Mi sono "agganciato" ad un albero con la mia maglietta. Non è uno scherzo, ma al momento non sapevo se ridere o piangere. Una volta ripreso Emanuele siamo andati felici sino alla fine assieme. Purtroppo non ho trovato la foto dell'arrivo, altrimenti l'avrei pubblicata più che volentieri.

Vi sembra strano leggere che non sono caduto? Tranquilli, a poche centinaia di metri dalla fine hanno inserito un bellissimo guado e nel risalire sono scivolato. Però in compenso sono migliorato non facendomi assolutamente male.

Il mio rapporto con le discese non è per nulla migliorato e non credo di dovere aggiungere molto altro a quanto viene espresso dalla foto. Dico bene?

Per chiudere vorrei inserire il messaggio che ho mandato questa mattina ad uno dei ragazzi che ha organizzato il Trail:
[...] ... conoscendo i "vostri gusti" sapevo che sarebbe stata bella ... ma ieri sera è stata STREPITOSAMENTE STUPENDA!!! Non parlo solo del percorso ... avete gestito tutto alla perfezione come non mai ... anche i ragazzi che ho portato erano a mille dall'entusiasmo e dalla sicurezza che ci avete offerto dall'inizio alla fine! Che dire? peffavvore non smettete :) / ps -> mamma ed il suo bagno pulito ringraziano per la sorpresa finale :D [...] 
E con questo vi saluto augurandovi una buona domenica ... se riesco inserirò più tardi il racconto dell'allenamento di oggi ... e soprattutto fare i complimenti all'amico Ibiza130 perché  ... vi dirà tutto lui :)

*** AGGIORNAMENTO: Non so bene cosa abbia il sito con estraggo i dati delle salite, ma ha perso più della metà del dislivello. I dati da Garmin Connect sono: Elevation Gain: 931 m / Elevation Loss: 926 m / Min Elevation: 99 m / Max Elevation: 418 m ***

Etichette: , ,