[Nuoto & Running] Hakuna Matata W06D5

Ed eccomi nuovamente operativo. Mi spiace non esserci sentiti per tutto oggi, ma blogger ha avuto dei problemi di manutenzione. Sono anche spariti i post ed i commenti fatti dopo mercoledì pomeriggio. Speriamo che tornino presto. Sarò sintentico causa poco tempo e valigia da ultimare per domani.

Nuoto: L'allenamento del giorno era molto semplice: 300 -800 - 150 con una particolarità. La serie da 800 dovevo fare da lepre ad ibiza130 in vista del suo primo Triathlon Sprint. So benissimo che il mio amico è molto più veloce di me in acqua, ma il mio scopo era proprio quello di rallentarlo per fargli fare fondo in piscina.

[...] 
Io: ..Pronto per la missione "lepre acquatica" e speriamo di fare bene il mio lavoro ...
Ibiza130: Triglia acquatica. Andrai alla grande, me lo senti
Io: Considerando chi devo leprare ... forse dovevo scrivere "tartaruga acquatica" ... già :D Te lo senti cosa? :P
[...]

E con queso grande dubbio mi sono diretto in acqua. Inutile dire che nei 300 di riscaldamento e 150 di defaticamento sono stato letteralmente polverizzato. Nella serie da 800 tutto è andato per il meglio. Ho cercato di essere il più regolare possibile. Ho guardato solamente il passaggio ai 400 vedendo se riuscivo a fare un negative split oppure no.


[...] 
Io: .. Missione "TRIGLIA" conclusa con successo! Peccato avere mancato il negative split per una decina di secondi :( ...
Ibiza130: Bravo, sarà contento il tuo amico! :-)
[...]


Running: Dovevano essere 35 minuti di corsa e così assieme al mio amico siamo andati alla tapasciata nel paese qua accanto. La voglia praticamente era poca visto il percorso non bello dello scorso anno. L'idea di trovare qualche amico e farla "teoricamente" in compagnia mi ha dato uno stimolo per andare.

E sino a qua tutto normale, vero? Inaspettatamente la serata però ha preso una piega impensabile! Bisogna dire che quando ti senti dire dal tuo amico "vengo con te così ti faccio compagnia ed andiamo tranquilli" è il momento ideale per preoccuparsi. Pochi secondi dopo il mio amico era un puntino all'orizzonte.

[...] Sapevo che non finiva a 4.30/km (8.93 @ 4.21) ma l emozione di fermarsi, dare consigli ad un bambino su come correre e vederlo poi arrivare è unica :-) [...]

Cosa è successo di preciso? Mancavano circa 3km alla fine della tapasciata ... ho visto un bambino in affanno ... ho rallentato ... gli ho spiegato come correre divertendosi ... e quando l'ho visto arrivare alla fine sorridente ... bhe ... mi sono quasi sciolto ... ho un cuore ... ma guarda te cosa si scopre a quasi 30 anni! Per assurdo il bambino è arrivato quasi assieme a me alla fine perchè io ho allungato per completare tutto l'allenamento del giorno. Quando l'ho visto non gli ho detto nulla ed ho cercato il mio amico ed assieme siamo andati al banco ristoro.

Mentre stavo mangiando il mio terzo panino al salame (=ottimo segnale che nonostante la media non ho tirato per nulla) mi sento bussare alla schiena. Mi giro ed era lui ... "Puoi venire a dire ai miei amici che ero a correre e che mi hai aiutato dandomi consigli? Non mi credono :(" ... e così sono andato dai suoi amichetti e ridevano convinti della non corsa di questo bambino. Mi sono serviti meno di trenta secondi per fare passare i sorrisi dai loro volti e fare lievitare da terra il bambino.

E con questo vi saluto. Un ultimo controllo alla valigia e domani mattina si parte. Dove?

[...].. La valigia è pronta, domani si parte! Destinazione? MEETING Saucony Italia AMBASSADOR 2011! E tra poco si corre per 35 minuti "estendibili" :) [...]

BUON WEEK END!!!

Etichette: , , ,