[Nuoto & Running] Hakuna Matata W05D2

Oggi è una di quelle giornate che si vorrebbero dimenticare. Uno di quei giorni che ti chiedi perchè fai sport. Uno di quei giorni dove basta veramente poco dagli Amici per farti tornare il sorriso e capire che puoi tornare in gioco e capire quanto vali!

Nuoto: L'allenamento di oggi doveva essere molto semplice: 300 / [ 50 - rec 10'' ] * 10 / 200. So bene che non è tra i miei preferiti in quanto odio le serie corte, ma credevo di cavarmela con poco tempo in acqua. Una volta partito col riscaldamento è cominciata la serie delle disgrazie del giorno. Per prima cosa l'orologio si è slacciato e mi è finito sul fondo. Operazione di recupero subacquea e sono ripartito. Poco più tardi ho cominciato ad imbarcare acqua negli occhialini. Finisco il riscaldamento e nelle serie da 50 mi sembrava (=lo era) di andare in affanno e faticavo a gestire i 50m. Siccome ho sbagliato a premere i pulsanti sul cronometro ho fatto anche la serie numero undici da 50. Il defaticamento è stato un "butto le braccia avanti e vedo se riesco a muovermi" e devo dire che è stata una tragedia peggio di tutto. Sono uscito dalla piscina veramente depresso.

[...] Veramente un allenamento di nuoto OSCENO non solo nel crono, ma tantissimo nelle sensazioni. Sono *depresso* e spero nella corsa tra poco :( [...]

Running: La sola speranza per risollevare il morale erano i 40 minuti di corsa. Devo dire che sono uscito di casa tra una serie di risate e sorrisi. Appena premo start sul garmin comincio a correre ed ignoro il passo. Senza pensieri (=a dire il vero un pensiero lo avevo) ho cominciato a correre tra i campi. Purtroppo non potevo gustare il silenzio che amo. Mi sono divertito vedendo un sacco di persone coi bambini in bici o a piedi. Mi sentivo bene e quando mi sono accorto di essere quasi alla fine dell'allenamento mi sono sentito quasi triste. Arrivo a casa e fermo il cronometro. Ho visto il passo e la distanza e devo dire che sono rimasto veramente stupito.

[...] ... 41 minuti di relax @ 4.22 mi fanno sentire un runner felice e so chi ringraziare :-) ... [...]

Secondo me il problema nel nuoto è stato una crisi di fame. Di solito non mangio prima di andare a correre perchè mi viene un senso di vomito. Dopo la piscina ho mangiato ben due panini (=non dei più leggeri) e quando correvo non li ho sentiti nemmeno per finta. Dite che è solo una coincidenza oppure era proprio fame?Domani porterò Sally a spasso con la speranza di riprendermi ed essere in forma. In questa settimana non sto pranzando come dovrei e credo proprio che il fisico risente questo dettaglio.

E per salutarvi ... ecco il video che quando l'ho visto mi ha fatto sorridere ... grazie ... :)

Etichette: , , ,