[BDC] Hakuna Matata W07D3

Verso le 16.30 mi ha preso una voglia di pedalare che nemmeno potete immaginare. Non vedevo l'ora di salire in bici da corsa e partire per i miei 40km di allenamento previsti. Avevo pensato ad un giro bello, ma subito scartato perchè presentava un tratto pieno di traffico. Il problema è che non sempre puoi quantificare come andrà l'allenamento tranquillo.


Bici: Per rompere la monotonia dei soliti allenamenti ho deciso di invertire il percorso e variare quelche strada. In questo modo avrei messo qualche chilometro nelle gambe e non rischiare di arrivare a casa al limite.

I primi 16km tutto nella norma con la variate di un cantiere inaspettato e relative strade chiuse ed ho dovuto improvvisare un giro "teoricamente non consentito" per uscirne velocemente.

Stavo per entrare nel solito anello dove pedalo la sera. Arrivo all'incrocio e vedo arrivare una bici dalla mia sinistra ad una velocità elevata. Ho capito di passarci e curvo. Dopo pochi secondi ci incrociamo ed in meno di un secondo riconosco il body: STEEL-T! Coincidenza del giorno lo indossavo anche io ed anche l'altro ciclista ha la stessa mia reazione e tenta l'inversione ad U come me. Io riesco perché non avevo macchine addosso e lui resta rallentato. Gesticolo di andare avanti e vado io verso di lui.

Non ci conoscevamo così ci siamo presentati. Gli ho correttamente detto che non ero più tesserato per la Steel, ma questo non ha cambiato la sua reazione e siamo andati avanti a parlare fianco a fianco. Come noterete dal grafico il ritmo è "leggermente" sceso sino ad un incrocio per poi riprendere a tutta. Dall'incrocio in poi però mi sono messo a ruota ed ho fatto diversi chilometri da scroccone. Mi è spiaciuto non incontrarlo prima perchè si pedalava bene in sua compagnia, ma dovevo rientrare e così quando lui ha preso per tornare a casa io ho svoltato. L'augurio ed il saluto comune è stato: Ciao ed alla prossima! ... In bocca al lupo "Nuovo amico di Pedalata" e che Nizza sia con te ... e vedendo come pedali ... credo proprio che sarà un successo ... e poi sei in buona compagnia :-)

Anche il ritorno in solitaria non è stato male. Il "problema" sono stati i diversi paesi incontrati che hanno portato a dei rallentamenti evidenti anche nel grafico. Alla fine non mi posso lamentare perchè mi sono divertito come un bambino ed ho portato a casa una media alta per il mio allenamento. Assurdo vero?

Una volta arrivato a casa la prima reazione è stata quella di aprirmi il body perchè avevo caldo. Ma non era un caldo da sudore o da essere distrutto. Era proprio un caldo dovuto al fattore meteo. Poi ho amiche che vanno a correre alle 14.30 del pomeriggio e nel mentre si rendono conto che non è stata proprio l'idea del giorno, vero?

Tanto per chiudere in bellezza, sapete che vi dico? La strada che ho fatto assieme al nuovo amico di pedalata sapete quale era? Proprio quella che volevo evitare e per "compensare" anche la strada fatta per rientrare verso casa era quella che avevo scartato a priori.

[...] ... Incrociare e conoscere per caso un ex compagno di squadra ti *muta* un allenamento tranquillo in fatica,sudore e scia ma che bello! ... [...]

A domani ... sperando di leggerci visto che andrò a nuotare ... e ... chissà chi troverò tra le corsie :)

Se poi la sera sarò ancora vivo e mi ricorderò il mio nome ... evviva ... tutti a correre :)

Etichette: , ,