[Running] Sensazioni positive nel gelo

Se devo dare un particolare della corsa di questa direi GELIDA!

La temperatura era veramente bassa, ma questo non mi ha scoraggiato ed assieme ai miei pantaloncini corti sono uscito per correre alle 06:10. Avevo 9.6km da affrontare in tranquillità e devo dire che l'allenamento è riuscito perfettamente.

Inizialmente ho sofferto il freddo infatti per circa tre chilometri ho fatto fatica a carburare. Quando poi ho preso il passo ho capito che stavo spingendo troppo e così mi sono impegnato a trovare un buon compromesso di fondo.

Devo dire che sono rimasto veramente sorpreso da questa corsa. Ho lasciato andare le gambe per i fatti loro e devo dire che andavano benissimo da sole. Non mi sono dovuto preoccupare di nulla.

Cosa ho fatto in questi 45 minuti circa? Ho respirato la nostra "nebbia gelata" che ci tiene compagnia durante l'inverno. Ho vissuto il paesaggio di prati completamente gelati. Ho visto cancelli o reti di protezione trasformate dal ghiaccio in una sorta di opere dall'aspetto irripetibile ed impagabile. Ho visto un "mondo fermato dal gelo" e questo mi ha portato persino a non sentire i beep del garmin.

E' stata bellissima la scena quando per capire a che punto fossi della mia vita ho guardato per la prima volta il garmin. In quell'istante ho esclamato: sette e zero cinque! Davanti a me un signore che portava a spasso il cane ha esclamato un bellissimo: Arriverò in ritardo al lavoro, è tardissimo! Ovviamente non mi sono preoccupato di informarlo, anche perchè non sapevo di preciso l'orario.

Nonostante il freddo iniziale oggi mi sento veramente contento per la corsa fatta. Ottime le sensazioni e le aspettative future. Anche in piscina non è andata poi così male probabilmente oggi è giornata! Intanto ho messo altri 10km nelle scarpe nuove e credo un paio di uscite ancora e poi vi pubblico una recensione visto che supererò la soglia dei 100km.

Buona serata a tutti :)

Etichette: , ,