[Nuoto] 2500 tra fatica e soddisfazioni

La "settimana di ferie" dopo la Maratona di Reggio Emilia è quasi finita. Devo dire che stare fermi non è proprio nel mio stile di vita e questo lo soffro parecchio.

Oggi ho ricevuto una bellissima richiesta dal mio corpo e dalla mia mente: VOGLIAMO NUOTARE1 E così verso le 15 sono entrato in vasca (rigorosamente corsia numero quattro) per accontentarli. Non potevo però far una nuotata "mordi e fuggi" oggi che avevo tempo a disposizione e così mi sono divertito:

 Sapete che vi dico a fine allenamento?
Una volta  a casa il vero problema. Non è colpa mia se ho preso un pandoro ed ora lui è più leggero di un quarto abbondante del suo peso. Vero? L'idea di domani era di uscire in bici da corsa, ma viste le premesse meteo credo che un altro tuffo in piscina è ottimo come compromesso!

Etichette: , ,