[Running] Il test del polpaccio

Era mercoledì quando sono tornato a casa per un problema al polpaccio poco dopo essere partito. Non ho corso giovedì e nemmeno venerdì. Questa mattina sono uscito a capire le condizioni anche in vista della gara di domani.

La corsa è stata fatta a sensazioni ignorando il garmin. Devo dire che è andata molto bene per una serie di motivi:


Tutto è andato per il meglio e quando sono arrivato a casa ero contento. Solo in un secondo momento ho guardato il garmin ed ho capito che la situazione era migliore del previsto.

Non ho molto da dire sull'allenamento. Diciamo che quando mi sono visto nel campo alla mia sinistra un cane da caccia libero ho temuto che volesse giocare con me visto che correva nella mia direzione. Avrà capito che con me si mangia poco e quindi è tornato indietro.

Parlando più seriamente posso dirvi che ho provato a spostare l'orario di uscita in avanti avvicinandomi quasi all'orario delle gare. Avrei voluto farlo esatto con la gara di domani, ma poi avevo degli impegni personali da fare e così ho dovuto anticipare.

Vorrei fare una nota "extra" ma determinante per la corsa. Questa mattina, dopo diversi allenamenti, ho rimesso ai piedi le "Adidas Super Glide 2" e credo che questo sia stato un fattore veramente determinante per la riuscita della corsa. Come ho già detto in precedenza, la loro suola è veramente morbida e questo permette di rilassare la battuta del piede e non ricevere il "colpo" dell'impatto. Non lo dico solo di oggi che era un ritmo tranquillo. Parlo anche di ritmi gara molto più decisi e per me inaspettati. Le ho usate anche a Pietra Ligure ( [Triathlon] Olimpico Pietra Ligure - Running + T3 ) e con ottimi risultati e sensazioni!

Ed ora veniamo a noi. Oggi è oggi e domani è domani. Oggi ho "scherzato" in allenamento e domani è il giorno della gara. Onestamente non so ancora che strategia adotterò e proprio di questo mi sono sentito con Emanuele questa mattina. Ho ancora una notte per dormirci sopra e decidere:




Ma quello che mi domando da questa mattina è molto semplice: che scarpe userò domani? Onestamente non lo so e questa volta la scelta sarà molto dura! Se scelgo il cuore so quale dovrei usare. Purtroppo sono al loro limite e devo "solo" trovare il coraggio di mandarle ai box. Se uso l'istinto mi sento di prendere un paio di scarpe. Se uso la testa forse dovrei prendere altre scarpe. Non mi consigliate di prendere le A2 essendo una mezza ... io uso solo A3!

Etichette: , ,