[Nuoto] Tentiamo coi 400

Dopo la soddisfazione della scorsa settimana nei 200m oggi ho deciso di provare i 400m con scarsi risultati.

Anche oggi un 1500m in pausa pranzo alla fine della fiera. La struttura della sessione è sempre la solita:
500 - [400 - r20''] * 2 - 200
Vediamo i tempi:




Tutto soddisfatto dal primo 400m mi lancio nel secondo con un clamoroso fallimento. Dopo i primi 100m i miei occhialini hanno cominciato ad imbarcare acqua e non volevano più stare attaccati. Dovevo fermare a svuotarli e rimetterli al loro posto ogni 50m massimo ed ho capito che il tempo in questa serie non lo avrei fatto così mi sono rilassato. Fatto bene vero? :P

Ho capito che i 400m non mi piaciono per nulla. Troppo lunghi per tirarli e troppo corti per un fondo regolare. Per curiosità ho guardato il passaggio ai 200m ed ero a 3:49 e questo vuole dire che nelle seconda metà, se non ho fatto male i conti, dovrei avere recuperato qualcosa.

A differenza di qualche amico (vero ibiza130???) non capisco perchè mi trovo sempre solo in corsia a fine dell'allenamento. Di solito la gente salta nella corsia di fianco quando comincio la serie centrale. Oggi invece dopo 100m di riscaldamento mi trovo solo. Quello che mi ha fatto rimanere più male di tutto è che non ho fatto nulla. Ci siamo solo incrociati, ma senza contatti fisici.

Volevo anche dirvi che tornerò a scrivere di corsa prima o poi, ma sono in un momento di passaggio della mia vita da runner e quindi non saprei cosa scrivere. Abbiate pazienza ancora un po, prometto che appena mi sistemo e non solo dal punto di vista sportivo riprendo.

Etichette: , ,