[Nuoto] Steel-T invasione di corsia

Onestamente non so che titolo mettere al post di oggi e così ho deciso di "segnalare" un allenamento fatto assieme ad un (ex) compagno di squadra. Era dicembre delle scorso anno quando ho visto per la prima volta un borsone "Steel-T" in piscina ed ero curioso di conoscere il proprietario. E' passata qualche settimana prima di conoscerlo e così adesso, ogni volta che ci vediamo, scatta il saluto.

Oggi, per la prima volta, è successo che siamo entrati in corsia assieme e devo dire che nuotare con lui mi ha fatto veramente piacere perchè è stato corretto durante tutto l'allenamento. Prima di entrare gli ho comunicato il mio allenamento del giorno e poi sono partito. Lui è entrato in vasca quando già avevo cominciato a rimbalzare nei "miseri 25m" della corsia.

Ecco l'allenamento di oggi:



Devo ammettere che nel riscaldamento sono partito un po troppo lanciato e questo poi mi è "servito" nella serie centrale per non farla tirata.

La serie da 800 ... veniamo a noi! E' stata la serie dove ci siamo incontrati più volte per ovvi motivi. Ho preso la sua scia diverse volte come credo lui abbia preso la mia. Qualche sorpasso o rilancio è venuto spontaneo e questi cambi di ritmo mi hanno divertito anche se "stancato" le braccia.

La nota più bella è stata la fine. Arrivo ai 750m e leggo il cronometro: 15:09 e nella mia mente ho detto "E' una ripetuta da 50m ... PAPERELLA INCAZZATA ... MENARE!!!"

 Ho subito cominciato a spingere e quando sono arrivato ai 775m non ho avuto un rimbalzo bellissimo. Credevo di avere perso troppo tempo ed inoltre la spinta non è stata delle più belle.

Sono gli ultimi 25m ed ignoro quanto manca sia in termini di tempo che in metri. Le bracciate erano "ridotte" ma potenti e mi stavo spostando alla svelta.

Davanti a me era tutto libero, devo partire come un motoscafo! Finalmente arriva il muro. Lo tocco e fermo il cronometro. Un rapido conto e capisco che ho impiegato 48s per l'ultima andata e ritorno.

Ottimo, per oggi sono soddisfatto! Lo so che non è un tempo di quelli spettacolari per molti, però a me piace perchè è quasi vicino al tempo migliore  nella ripetuta da 50m .... PAPERELLA POWER!

Facciamo i 200m di defaticamento e poi a casa ... anzi ... al lavoro! Inutile dire che con questo caldo stavo veramente molto meglio in piscina a nuotare. Oggi è probabile che prendevo e superavo la mia distanza massima (3600m) in acqua. Stavo veramente bene a galla!

Etichette: , , ,