[Nuoto] Allenamento in compagnia

Questa mattina, dopo una bella corsa al massacro, ho visto l'amico ibiza130 e l'ho rincorso. La domanda è stata molto semplice:

Vai in piscina questa sera? Nuotiamo assieme?

E così ho saltato l'allenamento in pausa pranzo per andare a farlo questa sera in compagnia l'allenamento.

Uscito dal lavoro ci siamo sentiti per telefono e ci siamo aspettati per entrare in acqua.

Il buon ibiza130 negli ultimi giorni ha nuotato parecchio (Nuoto - 3000 metri di soddisfazione.) e questa sera voleva fare un allenamento tranquillo e corto. Io volevo fare il mio solito allenamento da 1500 lavorando sui miei amati 200m e quindi:
500 + [ 200 - rec 20''] * 4 + 200
Il problema è che ho fatto i conti senza immaginare quello che poteva succedere. Partiamo con il riscaldamento ed i primi 250 tiro io. Poi facciamo il cambio e vedo ibiza partire e chiuderà con un 25m di vantaggio rispetto a me. Molto bene, questo è solo il riscaldamento.

La prima serie da 200m la tiro io e sembra andare tutto bene. Arrivo al rimbalzo "125m" e sento un principio di fitta all'addome. Adesso passa, sono sicuro! In effetti sembra realmente passare e chiudo tranquillo la serie da 200. Rimaniamo a bordo vasca e parte ibiza130.

La seconda serie è una tragedia. Arrivo ai 25m e sento una fitta all'addome assurda. Mi trascino ai 50m e fermo il cronometro. Un dolore allucinante. Ibiza chiude i suoi 100m e mi vede fermo e mi chiede come mai. Gli spiego e resta lì con me. Nel mentre mi consiglia come variare la bracciata per andare ancora più veloce.  Partiamo con le altre serie però lo avviso. Andrò piano, non voglio tirare per tornare a sentire dolore. E così abbiamo fatto le altre serie tirando in maneria alternata sino al defaticamento.

Invece di fare 200m decidiamo di farne 250/300. Il bello? Una volta partito tranquillo non mi sono fermato ed ho preseguito senza problemi sino ai 750m e poi mi sono fermato perchè cominciava anche a farsi tardi come orario.

Pensate che sia finita qua? NO! Il buon ibiza130 mi ha fatto vedere come fare le virate e mi ha osservato per consigliarmi dove modificare il tutto. Finalmente l'ultima mi esce bene. Problema? Dopo la nuotata in compagnia, la fitta all'addome ... perchè privarmi di un bel crampo al polpaccio sinistro?

Alla fine sono contento e mi sono divertito anche tanto :)

E sapete? Ridendo e scherzando sono passati 2100m di divertimento sotto le nostre braccia :)



Bella nuotata ... e mi sono anche diverti tanto ... GRAZIE E SCUSA LA FITTA ... ALTRIMENTI SAREBBE STATO ANCORA PIU' DIVERTENTE :)

Etichette: , , ,