[Nuoto] Lente, ma a volte ritornano!

Oggi ho fatto un allenamento molto interessante e molto assurdo. A differenza dei classici allenamenti dove fai un riscaldamento soft e poi incrementi il ritmo, oggi sono partito dal riscaldamento fatto normalmente e poi serie dopo serie ho rallentato cercando di impormi un ritmo regolare sempre più lento per simulare la stanchezza.

Inutile dire che probabilmente mi ha stancato di più andare piano che tutto l'allenamento.

In totale mi sono portato a casa 2250m in 45m 47s se non ho fatto male i conti. E per oggi sono soddisfatto anche perchè sono riuscito a tenere un ritmo regolare controllavo ogni 50/100m il cronometro e secondo più, secondo meno il tempo era quello desiderato. L'assurdo è che sul totale sono riuscito a spaccare il tutto con una precisione notevole. 

Ho pensato ogni tanto anche al mare di domenica lo ammetto. Però devo dire che anche in corsia oggi la calma era totale ed era tutto piatto. In questo modo le "paparelle" potevano allenarsi per crescere ... vero Teo? :P

Se devo essere sincero non sono state solo le paperelle a tornare. Finito di nuotare sono andato a correre. Tralasciando che sono stati 5km di pura agonia sotto il sole oggi ho rimesso ai piedi dopo più di un mese le NB1063. Piccoline, dovevate vedere come erano felici!

Novità? Oggi mi sono iscritto al Triathlon Olimpico di Sarnico 2010 ... forza ragazzi ... vi aspetto!

Etichette: ,