[Emozioni] Il mare ed il traguardo

Non potevo rientrare subito in camera dopo cena. Inutile negare l evidente. Più passa il tempo più la tensione sale dentro me. Passeggiando mi sono fermato e mi sono seduto. Alle mie spalle l arrivo della Maratona e davanti a me il lungo mare. Ho ascoltato il suo silenzio rotto dalle sue onde regolari. Credo mi abbia calmato per qualche minuto. Non ho pensato a domani in quei bellissimi attimi di solitudine. Ho pensato a momenti che vorrei di nuovo o momenti nuovi che vorrei. La riflessione è durata qualche minuto e nel mentre non mi sono accorto di nulla. Sarà più semplice domani concretizzare un sogno o sarà più facile l altro? onestamente credo più facile domani, ma sarà il secondo pensiero a farmi andare tranquillo a letto. Perché se non ci penso la tensione sale. Ed alla fine mi sono alzato ancora sognando. Saluto l arrivo e mi dirigo in camera. Notte a tutti, a domani :)

Etichette: ,