[Running] Quando la Manu ti regola il passo

In attesa del famoso post della pedalata sotto il diluvio di domenica che è in fase di scrittura vi "intrattengo" con l'allenamento odierno.

Oggi ho proprio fatto un bellissimo allenamento ed anche particolare. Diciamo che per una volta non ho fatto da lepre ma ho "sfruttato" una mia amica in bici per farmi fare il passo regolare.

Diciamo che oltre al fattore "lepre" ero contento di vedermi con la mia amica per fare una bella chiacchierata e passare circa 10km in compagnia senza fissarmi nella solitudine del cronometro. Alla fine abbiamo chiacchierato di un po di cose ma non di quello che poteva essere utile al dialogo. Ovviamente abbiamo anche parlato di "quello che lei non conosce"  e questo ci ha fatto ridere di gusto.

Io sono pronto e lei arriva in bici ... "andiamo" ... e si parte ... probabilmente (=l'ho fatto e sono un pistola)  sono partito troppo veloce ignorando il fattore sole. Ho fatto circa 4km con un passo buono e poi ho sparato dentro il chilometro veloce e poi mi sono messo regolare come un orologio svizzero. Questa volta la regolarità non è del tutto merito mio.

Ero certo che la Manu avrebbe fatto un buon lavoro di lepraggio ed è stato così.

Devo dire che la Manu mi ha "sgridato" quando le ho detto "per me possiamo finirla qua l'allenamento a 7km" e lei "ohhh ... ma non dovevi farne circa 10 oggi? Torniamo indietro e continui a correre" ... non credo che avevo una possibilità per salvarmi e dire di no.

Adesso le renderò il favore quando toccherà a lei fare il suo primo lungo se mi è possibile.  Intanto, siccome conosco l'obbiettivo finale della Manu, continuo a fare il tifo per lei ... mi fate compagnia e mi aiutate vero??' ... FORZA MANU!!! Dai ... vuoi mettere l'emozione di abbracciare la tua bimba alla fine di tutto? :)

Veniamo a me qualche minuto. Cosa posso dire? Le gambe le sento bene ed ho "paura" per il passo di Maratona che vorrei tenere a Trieste. Ho tre possibilità e le valuterò il giorno stesso della Maratona in base al mio stato di salute e mentale.

Dalle teorie esposte ho capito che dovrò viaggiare sulla media dei 4.20-25/km e questo non sarà proprio facile anche in vista del tracciato. Devo sperare vivamente nella piena assenza di vento.  Sapete una cosa? Mi sento in stile Giancarlo in questo momento e devo dire che nonostante le mie "critiche" sui suoi studi numerici ora ha tutta la mia comprensione. Se avete consigli in merito dite tutto senza farvi problemi!

Per la cronaca, dopo la corsa sono volato in piscina per una allenamento divertente della serie:
Il problema è che ho un fastidio alla spalla destra e quindi ho fatto l'allenamento a ritmo tranquillo. Quando ho provato a spingere di più ho dovuto mollare perchè sentivo il fastidio e non è bello.
  •  500 ( 9:49 )
  •  200 ( 3:52 )
  •  200 ( 3:59 ) - per la cronaca ho perso moltissimo dopo la metà per colpa della spalla. Andavo veramente veloce e bene in questa serie,
  •  200 ( 4:1 )
  •  200 ( 4:1 )
  •  200 ( 4:1 )
E con questo passo e chiudo in merito al mio martedì sportivo. La tabella "The Phantom Warrior" è stata regolarmnte aggiornata anche oggi. Domani sarà "più rilassante" in quanto passerò più di 2h a spasso con Sally, ma almeno ho le chiappe appoggiate e sono comodamente seduto. Buona serata!

Etichette: , , ,