[Triathlon] L'attacco a Bardolino 2010

Dentro me ho una sola fissa ed una sola parola nella mia mente: VENDETTA! E' per questo che qualcosa dentro me negli ultimi giorni non tornava.

Ieri sera volevo andare a letto a dormire. Invece no, ho avuto un richiamo interiore e mi sono messo a sistemare la tabella degli allenamenti e delle gare da qua sino a Giugno 2010.

La tabella, che si snoda sulle tre discipline, ho deciso di chiamarla "The Legend of Sleepy Hollow" proprio come il racconto di Washington Irving. Ammetto che essere amico del Bress mi ha rovinato. Sono partito con in mente "Apocalisse" ma non mi andava di copiare il nome. Così sono passato sul tema cavaliere e da qui mi è venuto in mente il racconto.

Probabilmente una persona sana di mente non pensa ad attaccare "Il Triathlon di Bardolino" da zero. Non sono un buon nuotatore e visto il clamoroso fallimento del 2009 ([Triathlon] Bardolino: Questa volta non mi và giù!) dovrei stare a casa come consiglia il buon ironbepo.

L'altro giorno ho letto l'articolo "10 Ways to Enhance Your a Sprint Triathlon Training for the New Year" e di questi punti ho trovato due veramente interessanti:

1. Sign-Up Now. That's right. Don't wait until 4 weeks out from the race. By signing up right now, you'll trigger some very powerful components of your psyche - specifically the parts that inspire you to get off the couch or out of bed and begin your sprint triathlon training. The pressure of knowing that you are signed up for an event provides intrinsic motivation ("must be ready!") combined with extrinsic motivation ("can't embarrass myself!". The latter motivation will be even more powerful if you tell the whole world that you signed up for a sprint triathlon.
[...]
4. Avoid Your Facebook Ironman Friends. If you just got back from an explosive 2 mile run, then log-in to your social network to find that your friend just slogged out 12 miles, you may be discouraged. It is very important, however, for you to realize that the individual who is training for Ironman is actually making themselves slower when it comes to sprint triathlon training. So don't be discouraged that you're not "fit enough". For sprint triathlon training, you should pursue speed, and not slow endurance.
In pratica cosa dice? In sintesi quello che ho imparato da questi due punti è:
Smettila di farti le pippe mentali ... iscriviti a quella gara ora ... ed hai tutto il tempo per prepararla con una forte motivazione in più. Se poi tra i tuoi amici hai dei "Super Sayan" che fanno cose impossibili ... ignorali e prepara la tua gara ... e che cassussssss!!!
Detto questo devo "solo" attendere che vengano aperte le iscrizioni per l'edizione 2010 e non aspettare 3 giorni prima come lo scorso anno.

Lo so benissimo che non avrò una vita semplice e facile da qua al 19 Giugno. Ho davanti a me più di 6 mesi dove non avrò molto tempo libero e/o possibilità di fare il lavativo.

Dovrò imparare a vincere l'acqua e la distanza. Probabilmente questa sarà l'impresa più difficile tra tutte. Non dovrò limitarmi a coprire i 1500m in vasca con un tempo accettabile. Dovrò prepararmi a distanze ben superiori anche perchè "quel 19 giugno" sarà il lago a comandare!

Posso solo mostrarvi la fine di questa tabella di allenamento. Perchè poi, una volta raggiunta questa fine, posso affermare che ci sarà un nuovo inizio verso nuovi orizzonti! Mi state chiedendo cosa faccio a pc e perchè non sono fuori ad allenarmi? Risposta molto semplice ... oggi ho riposo da tutte e tre le discipline.

Non ho altro da dire ... Che The Legend of Sleepy Hollow sia ... sino alla fine ... o vita o muerte!

Etichette: , ,