[Running] Medio con allunghi

Oggi allenamento mirato sulla distanza media con allunghi regolari. Lo schema dell'allenamento è il seguente:
La giornata per correre è ottima. Il sole finalmente è uscito dal letargo e scaldava l'aria fredda. Lo dico con certezza perchè questa mattina non ero il solo a correre.

Fase 1 - Riscaldamento: Faccio fatica a trovare un passo comodo di relax per scaldarmi. Alla fine mi staziono su un 4.50/km che tende verso il 5/km. Non guardo nemmeno il garmin in questa fase. Il mio sguardo era rivolto alla natura che oggi era bellissima. Non la vedevo così bella da un sacco di tempo. Era quasi un peccato passare alla seconda fase dell'allenamento perchè sapevo dove l'avrei fatta e che cosa mi sarei perso.

Fase 2 - Allunghi: Appena il garmin bippa la chiusura del quinto lap si parte. Avevo in mente solo di correre veloce senza morire sul posto. Avevo in mente la prima cosa da fare tornato a casa.

Non è un segreto che soffro la velocità e gli allunghi. I primi due allunghi (comprensivi di riposo) sono andati bene.

Il terzo invece il mio fisico non l'ha digerito molto. Nonostante il 4.11/km di questo allungo quando ho cominciato il recupero ho sentito le gambe imballarsi. Cassus, sono solo a metà!

Era ora del quarto. Più spingi prima finisce. Soffrendo come un disperato sono riuscito a fare un 4.08/km di media. Il recupero è stato critico.

Avrei avuto bisogno di una piccola estensione prima di ripartitre per l'ultimo. Il fatto che non ero ancora pronto lo si vede dal 4.10/km perchè mi ha portato 2'' di peggioramento.

Fase 3 - Defaticamento: Le gambe erano abbastanza tirate. Non amano per nulla i cambi di ritmo improvvisi. Ho cercato di mantenere un passo appena sotto la "gita turistica" e nel mentre mi godevo la natura ed il paesaggio. Passo dopo passo sono arrivato a casa e non vedevo l'ora. Una volta sotto casa ero a 19km. Potevo fermarmi? Ma anche no! Un giro dell'isolato e così ho chiuso l'allenamento sopra i 20km :)

Casetta: Farsi una bella doccia ... e poi una colazione coi super-muffin della cognatina ed un cappuccione gigante ... seguito dall'ascolto di "Queen Rock Montreal" del tutto indisturbato ... sappiate che non ha prezzo!

Inoltre sono veramente contento. Dopo la doccia ho "parlato" con la bilancia e mi ha detto un numero variabile tra 59.5 e 60kg. La cosa più bella che la fase di "allegerimento" non era ancora avvenuta. Dai che dovresti farcela ad arrivare a Verona con 58kg addosso :)

Canzone del giorno:


Perchè questo allenamento è stato fatto pensando a lei ... Mara ... piccina mia ^^ ... mi manchi tantissimo ... ho voglia di incontrarti e coccolarti per 42195 motivi :$ :$ :$ :$ :$ :$

Etichette: , ,