[Running] La teoria a Reggio Emilia

Sono le ore 09:00 di Domenica mattina. Una domenica come tante se non fosse che in questo momento sono a Reggio Emilia in Maratona ed a secondi dovrei passare sulla start-line.

E' facile pensare che questo post lo abbia scritto nei giorni precedenti lamaratona ed infatti è così.

Ormai sono nei giorni precedenti ed è normale tirare le somme di tutti gli allenamenti e di tutte le gare fatte. Ho capito chi sono, come posso essere e soprattutto cosa voglio!

Sentendo chi ha corso sia la Dublin Marathon e Reggio il pensiero è stato lo stesso: Reggio è molto ma molto più facile rispetto a Dublino.

Ottimo! Prendendo spunto da questo pensiero comune ho deciso che cercherò di replicare l'impresa dublinese cercando di ridurre al minimo il crollo negli ultimi 12km. Ora diamo i numeri che a noi podisti piaciono tanto!

L'idea è di tenere un passo medio tra i 4.30/km e 4.35/km e quindi stimare un arrivo tra le 3h09m e le 3h13m. Se dovessi centrare a pieno il 4.30/km mi prenderei la qualifica per Boston senza aspettare ancora un altro anno.

Parlando da runner pratico penso che chiuderò la mezza in 1h36m proprio come a Dublino e tenterò di ribaltarla in modo simmetrico. Se l'impresa viene fuori bene dall'ultima Maratona del 2009 porto a casa un bel 3h12m!

Sono 6 minuti da togliere rispetto a da Dublino e questo non sarà per nulla facile! Le gambe ci sono e non mi posso lamentare. Speriamo in bene in quanto la distanza non è poca per osare così nel breve una nuova impresa.

Parlando in maniera sensata credo e spero di riuscire ad avvicinarmi alle 3h15m e magari stare un attimo sotto. Il passo finale dovrà essere di 4.37/km o poco meno. In questo momento della mia vita ho solo due timori: il problema della pancia (ultimamente corro più per altri motivi) ed il meteo che scoprirò solo domenica mattina.

L'amico, ed a breve compagno di squadra, Lucky mi ha detto una cosa veramente importante e bella l'altro giorno:
Cmq fatti onore a Reggio Emilia! Voglio una grande gara (a prescindere dal tempo) ...
e sinceramente credo che riflettendo su questo mi farò veramente onore e correrò come si deve!

Mi resta un solo dubbio e quesito abbastanza fondamentale tra me e la mia coscienza:
Partire all'attaco del PB per la gloria personale o portare un amico al suo PB che tanto desidera? Boston non è così lontano come tempo ed io ho da levare ancora 8 minuti. Più ci penso più capisco che non posso perdere tempo ed aspettare la prossima. Dall'altro lato so cosa vuol dire scendere a quel tempo da solo.
Detto questo vi chiedo solo una cosa: FATE IL TIFO PER ME! E se qualcosa non dovesse andare per il verso giusto spero solo di sentire molto di più il vostro supporto per farmi uscire dai momenti di crisi di questa Maratona!

Ed ora mi viene in mente solo una canzone adatta al momento visto che siamo alla resa dei conti come non mai ...


... buon ascolto a tutti!

AGGIORNAMENTO A SABATO MATTINA ORE 11:
La situazione è veramente nera e tragica. Domani sarà già un miracolo finirla in un tempo imprecisato.

Ho avuto due giorni di febbre e mi hanno lasciato un bel segno nel corpo. Mi sento debole e stanco anche se ho dormito tanto. Inoltre sembro in dolce attesa di qualche mese. Ho dentro di me circa 3kg di "cose da smaltire" che non riesco ad eliminare. Come lo dico? Giovedì mattina a digiuno ero 59kg e questa mattina a digiuno sono 62kg! La pancia è gonfia e mi fà male. Nonostante tutta la verdura non riesce a scendere nulla.

Mi spiace ma sono abbastanza convinto che i miei fans subiranno una delusione domani in quanto non riuscirò a portare a casa per nulla un personale. Vedrò di farmi onore al meglio. Mi spiace per l'amico Ezio che ieri mi ha detto "ho scommesso tutti i miei soldi su di te" dopo che l'ho informato sul mio stato di salute.

La speranza di farcela non è ancora morta. Ora sono in fase di studio ed analisi della Dublin Marathon 2009 e cerco di capire da dove potrei limare del tempo e dove evitare di fare cavolate di cui potrei pentirmi amaramente. La verità domani la scoprirò solo alla mezza. In base al tempo in cui la taglio ed il mio stato saprò come potrebbe finire il tutto.

Alla peggio seguo il consiglio di Giancarlo quando mi ha definito "26.2 volte romantico" ovvero mi metto ad un ritmo da passeggio per me e troverò qualche bella donzella che cerca il suo PB e le farò da lepre. Non è male vero? Nooo ... è tragica ... il PB lo vorrei io ... e che cassus ... perchè "regalare" un PB ad una tenera e dolce fanciulla indifesa che nemmeno conosco? E poi Mara mi diventa gelosa ... e questo è male ... molto male ... :( :( :(

Etichette: , , ,