[Running] E se il passo da Maratona fosse troppo?

Prima di una Maratona le domande continuano a crescere dentro di me. Da Dublino è passato poco più di un mese eppure mi sento cambiato. Il cambiamento non è solo fisico. La forza maggiore in questo momento mi arriva dalla mente.

Le gambe girano veramente bene ultimamente e molto probabilmente anche oltre le mie aspettative.

Devo prendere atto che il mio passo di "corsa tranquilla" è cambiato in maniera molto significativa. Ogni volta che metto le scarpe e comincio a correre mi sembra di andare tranquillamente. Poi, quando comincia il confronto con gli altri runner, mi accordo che non è proprio da passeggio il mio ritmo.

La confusione non mi manca soprattutto prima di una Maratona. Il nuovo passo mi è diventato amico e lo stesso vale per me. Il dilemma però è forte: sarà un passo valido per tutti i 42Km195m di una Maratona? Ho solo un modo per scoprirlo: PROVARCI!

Detto questo, mio caro Andrea, fatti coraggio perchè ormai non puoi più cambiarti visto che mancano undici giorni. Poi ti "riposi" qualche mese prima di riprendere con le Maratone e ricordati la cosa più importante: DAL 2010 SARAI UN ROAD RUNNER ED AVRAI MOLTISSIMO DA IMPARARE CON CUI CRESCERE! Avete intuito bene e Reggio Emilia sarà l'ultima competitiva con la maglia del gruppo del paese.

Etichette: , , ,