[Nuoto] Pensieri in corsia


Vista la nevicata di Lunedì notte e l'impossibilità di andare a lavorare il Martedì mattina ho deciso di andare a nuotare e provare un allenamento semplice "250m x5" e le serie pari usando il pull boy. Tanto, stando alla tabella, dovevo nuotare circa trenta minuti. La parte più impegnativa dell'allenamento è stato andare in piscina e tornare a piedi tra la neve ed il ghiaccio. Ora entriamo in vasca, che è meglio!

Come vedete dal grafico i tempi sono veramente pessimi e le serie sono solo quattro. Avevo, ed ho ancora, qualcosa per la testa che non mi riusciva a fare concentrare sul gesto della bracciata e della gambata. Non riuscivo proprio a sincronizzare nulla. Di tutte le virate che ho fatto forse una è appena appena passabile. Le altre mi vergogno solo a pensarle.

Visto il tempo della quarta serie ho deciso che per oggi era meglio piantarla lì di fare il clown e provare a fare una serie di virate per cercare di tornare a casa almeno soddisfatto di avere imparato qualcosa. NULLA!

Bene, torniamo a casa incazzati e depressi ... sperando solamente che la prossima volta vada meglio e che i pensieri che ieri mi hanno conciato così ieri siano spariti. Che è meglio ...

Etichette: , ,