[Running] Maratona: il test di Yasso

Ho letto di questo test per la prima volta ad inizio ottobre. Tra perplessità ed altro ho deciso di non provarlo per non rovinarmi l'avventura dublinese. Ora, in vista di Reggio Emilia, sarei tentato di provare a farlo. Ovviamente NON mi farò influenzare dal risultato per correre Reggio Emilia. Sono curioso di sapere se almeno per finta il valore si avvicina alla realtà.

Per chi ignora il "Test di Yasso" ecco una breve sintesi:
[...] consiste nell'eseguire dieci volte 800 m con un recupero di 400 m di corsa nello stesso tempo della prova (non superiore, altrimenti si recupera troppo e il test non viene considerato valido). La media degli 800 m (in minuti e secondi) letta in ore e minuti dà il tempo che si può ottenere sulla maratona [...]
Molto interessante è l'introduzione dell'articolo "Il Test di Yasso" che mette subito in allerta i Maratoneti incando che ha già "ucciso" diversi colleghi e compagni d'avventura. Leggendo l'articolo i miei dubbi sono aumentati a dismisura. Qualcuno ha esperienze?

Etichette: , ,