[Riflessione] Il software "Non Open Source" è di qualità?

So benissimo che con questo post andrò a sollevare una guerra mondiale e di religione, ma sinceramente non mi interessa e se alla fine è costruttiva sono davvero contento. Lo spunto di questo post mi è venuto in mente dopo avere letto su aspitalia.com un post dal titolo "Open source = elevata qualità? Ma dove???" e così ho cominciato a riflettere. Vi consiglio di leggere il post indicato. In sintesi l'autore si lamente di FireFox3.5 e della politica di rilascio. Il suo post si sintetizza fondamentalmente nella seguente frase "ma le release, le provano prima di pubblicarle o i problemi li si affronta solo a posteriori?" ed è proprio su questa che voglio riflettere. La mia risposta nel commento al post è stata la seguente:

Se devo essere sincero uso Linux e software open source da anni e mi sono sempre trovato bene. Ti dirò di più ... firefox 3 l'ho installato quando è uscita la versione alpha. Risultato? Nessun problema ed un browser stabile!

In questo momento del post il mondo potrebbe venire contro di me e lo so benissimo. La mia vita lavorativa è in contrasto con quella privata. Lavoro sviluppando in ambienti Microsoft ed a casa uso Mac e Linux. Ora io dico una cosa molto semplice e sincera che mi esce dal cuore:

Non è per fare il figo o altro però nulla mi toglie dal cuore che il mio sistema operativo preferito è Linux! Il perchè? Ci faccio tutto quello che mi serve e non sono legato ad una società. Ho una vasta gamma di programmi per quello che devo fare. Non ho problemi ed i programmi li posso scegliere e dare un contributo attivo usandoli. Come programmatore mi è successo qualche volta di mettere mano a del codice sorgente e modificare l'applicativo. Ora, io e tanti altri come me, usiamo Linux ed i relativi software open source (presenti anche in ambiente Microsoft tra le altre cose - Vedi ad esempio Tarantasio) e ci troviamo bene. Forse questi "software open source" non sono software scritti in piena regola come quelli non "open source" che fanno le stesse cose?

In una mia precedente esperienza lavorativa ho avuto un collega che era "Microsoft dipendente" e per lui se un qualcosa non era strettamente legato a quell'ambiente era scadente o fatto male. Sinceramente non riesco a capire certe "tipologie di persone" che si fanno chiudere gli occhi e la libertà provando anche un senso di piacere estremo. Ammetto che ho trovato dei bug anche in programmi open source e sono stati risolti in tempi accettabili. Ora però, cari amanti di ambienti chiusi, non venitemi a raccontare che non esistono bug e tutti i vostri programmi sono perfetti ed andranno avanti in eterno. Scusate ma proprio non riesco a crederci! Se poi dire "L'Open Source è da pivelli ... Microsoft o altro è figo perchè ..." vi rende felice non so cosa dirvi se non consigliarvi di aprire gli occhi e capire che esiste un mondo decisamente migliore e soprattutto molto ma molto più economico!

Ieri pomeriggio parlando di questo con un ragazzo, che tengo in forma anonima perchè non so se vuole essere nominato, mi ha sconsigliato di pubblicare questo post in quanto alla fine non andavo ad aggiungere nulla di nuovo e si rischiava di finire nelle classiche situazioni. Durante l'allenamento di ieri (che vi racconterò prima possibile) ho pensato se postare il tutto oppure no. Ho deciso ovviamente di si e sapete il perchè? Se si vuole scendere sul campo di battaglia e conquistare il proprio sogno bisogna usare ogni possibile forza o risorsa lecita. Non mi sembra di essere nell'illecito con questo post e quindi lo pubblico.

Sia ben chiaro, cari amanti di Microsoft e di non-open-source, che in questo post non vi stò chiedendo di prendere una posizione o con noi o contro di noi. Chiedo solo di aprire gli occhi e vedere che il "nostro mondo" offre un sacco di opportunità che probabilmente non avete mai preso in considerazione. Lo dico perchè all'inizio ero indeciso e dubbioso anche io. Poi una volta provato il tutto non ho più avuto dubbi. Avevo una scelta da fare e non una sorta di "imposizione" che il sistema mi ha dato: LIBERO DI SCEGLIERE!

Etichette: , , , , , , , , ,