[Triathlon] Combinato in scia e spiacevole regalino

Ieri pomeriggio, dopo il lavoro, ho "vinto" il combinato della settimana. Si tratta del classico "Bike&Run" e la distanza questa volta è ottimale. Si trattava di ricoprire la distanza dello Sprint (20Km + 5Km) in versione allenamento.

Frazione Bici: La frazione bici è stata tremenda. Ho temuto di non uscirne vivo, ma questa volta proprio da un punto di vista fisico. Parto tranquillo e beato per i fatti miei. Dopo circa 8Km mi trovo un altro ragazzo. Nessuno dei due aveva preso l'iniziativa quando, dopo pochi secondi, ci affianca un gruppo di altri ciclisti. Entro subito a ruota. Stare nella pancia del gruppo era ideale. Velocità di quasi 40km/h e fatica minima: il compromesso ideale! Il gruppo cresce ed io resto sempre lì nella pancia. Ad un certo punto curva secca a sinistra. Quando mi sono reso conto era troppo tardi. La ruota anteriore ha preso in pieno un sasso. Si è sollevata lei ed ho lanciato il sasso. Non sò come, quando e perchè ... Sally è rimasta in perfetto asse e la fase dell'impatto a terra non me lo ha fatto sentire. Siamo rimasti in piedi e senza aspettative siamo rimasti illesi tutti e due. Finita la curva esco dalla pancia del gruppo per due motivi. Il primo è perchè loro erano arrivati e la curva dopo cambiavano strada. La seconda, quella principale, volevo assicurarmi che la camera d'aria non fosse stata compromessa. Rallento, non da fermarmi, la guardo e sembra tenere. Uno sguardo al copertone a destra ed uno a sinistra. Non noto segni di taglio o altro. Incrociamo le dita, siamo quasi a casa e tra poco si cambia.

Frazione corsa: Forse qua ho esagerato. Sono partito subito tirato (4/km -> 4.10/km) ed a metà ho cominciato a soffrire anche grazie al caldo. Ho fatto un tratto tra i 4.40/Km e 4.50/km e mi sono ripreso. Il rimanente l'ho fatto tra i 4.30/km e 4.40/km. La media non è stata quella che avevo in mente (4.20/km) ma alla fine quei 10sec/km in più non mi hanno rovinato l'appetito. Giancarlo, vedi che imparo alla svelta? ;)

Totale allenamento: 23.1 Km (Bike) + 5.16 (Running)

Felice del risultato e soprattutto di non essermi incollato all'asfalto nella frazione in bici sono tornato a casa. Ero sudato in un modo esagerato. Una bella doccia è stata una vera mano santa. Le gambe erano stanche. Questa mattina, circa verso le 9, mi sono lanciato in piscina. Ho fatto un bellissimo fondo di 2000m a stile libero senza sosta. Finito il tutto (dopo circa 40 minuti) mi sono dedicato a migliorare la tecnica di virata con una serie di esercizi a bordo vasca. Diciamo che ora la virata viene molto più spontanea ed istintiva.

Etichette: , , , ,