[Sport] Combinato: Bike & Run

La tabella di allenamento di ieri parlava chiaro: bici e corsa. Avrei potuto fare la solita corsa la mattina e la bici la sera dopo il lavoro. Troppo semplice e banale vero? Già, proprio così e per questo motivo ho deciso di fare un bellissimo allenamento combinato ieri sera. Da qua in poi posso solo dirvi che ieri sera è stato un allenamento davvero unico e fantastico. Sapevo che non sarebbe stata una passeggiata, soprattutto la parte di corsa finale, ma le novità non sono mancate si può dire.

Bike: Da tabella avevo in programma 45 minuti con Sally. Per la cronaca volevo informare tutti che Sally è minorenne, quasi due anni, ma è un vero amore e mi piace da morire stare assieme a lei. Sempre per la cronaca (dopo questo lieve sarcasmo politico) informo che Sally è la mia bici da corsa onde evitare cattivi pensieri! Era parecchio che non pedalavo seriamente lo ammetto. La preparazione della mia prima maratona mi ha tenuto lontano da Sally quindi ho sofferto in questa frazione dell'allenamento. Era la seconda uscita dell'anno in bici da corsa ma a differenza della prima in questa ho "benedetto" un altro ciclista. Posso dire che i primi 10Km sono andati via belli tranquilli. Ad un certo punto mi si inserisce un ragazzo nella scia. Come sempre, da povero illuso e pirla, mi sono auto convinto che tra poco mi darà il cambio. Passano i metri, passano le strade sotto le nostre ruote e siamo circa al Km 15 e qualcosa comincia a non andare nella mia gamba destra. Mentra la spingo giù ho sentito il polpaccio come tirare. Cazzo, un crampo non lo voglio restiti bello abbiamo anche da correre dopo! E così l'ho convinto a stringere i denti anche a lui. Da quando mi si è agganciato quel tizio avevo del vento frontale. Volevo il cambio. Mi serviva. Mi giro e lo chiedo. La sua risposta è stata molto semplice. Non sono mica scemo da dare un cambio e per di più con questo vento! Ah si? E pensi che da pirla proseguo a darti scia? Ho cominciato a fare dei zig-zag sino a farlo sganciare e sono andato verso casa da solo. Arrivo quasi a casa ed ho sete. Vado per bere e la borraccia ha dentro ancora acqua per rientrare. Aspetta Andrea, non fare cavolate! Fermati alla fontanella e riempila. Dopo devi anche correre e devi idratarti il più possibile prima di arrivare alla tua zona di cambio che è il tuo box e lì dovrai lasciare tutto, acqua compresa! La pausa mi ha portato via un pò di tempo ma è stata miracolosa. Adesso si riparte verso casa, manca poco. Sento quasi il richiamo delle scarpe da corsa già da qua! Entro in paese, poche curve ed eccomi in "zona box" pronto al cambio. Cerco di fare tutto in tempi utili ma non è stato proprio un cambio veloce. Giù la bici e sù le scarpe da corsa. Si parte o meglio si riparte!


Run: Avevo 5Km da fare oggi. Non erano tanti e non sono nemmeno difficili. Uscivo però dalla bici da corsa e questo passaggio le gambe lo soffrono. Cercavo di spingerle il meno possibile per non andare in crisi subito. Loro erano calde e volevano spingere sin dai primi tratti di strada. Alla fine fanno sempre quello che vogliono loro, lasciamole andare che è meglio! Corro veloce e sino al Km2 nessun problema. Poi sento ancora quella fitta al polpaccio destro. Mancano 3Km ragazzo mio, riesci a stringere i denti ancora un pochetto? Prometto che se fai il bravo ti riporto a casa il prima possibile! Ha deciso di ascoltarmi e devo dire che questa volta sono stato di parola pure io! Qua la scena più bella di tutto l'allenamento. Ero su una pista ciclabile e passa un ragazzo in bici da corsa. Rallenta quando era al mio fianco e mi guarda: scusa, ma te un attimo fà non eri in bici? Si, certo hai detto bene ero ed ora corro! Vi lascio immaginare la sua faccia in quel momento. I restanti 3Km sono trascorsi abbastanza bene, salvo quei metri dove mi sono dovuto inchiodare in quanto un "piccolo" alano era libero e solo sulla mia strada e mi si è avvicinato. Si vede che puzzavo talmente tanto che ha preferito passare altrove. Ormai manca davvero poco a fine dell'allenamento di corsa e del combinato. Ascolta amico polpaccio, sono a due passi da casa, ultime curve non farmi scherzi da bravo! Ed eccomi sotto casa! Ero felicissimo del mio allenamento. Ora però è il caso di salire! Avevo corso da solo non era la prima volta e non sarà nemmeno l'ultima. Un pò mi faceva strano. Ripensavo a Padova ed alla "folla di gente che corre" al mio fianco. In quei momenti però mi ero imposto una cosa. Andrea, ascolta il tuo fisico e non pensare ad altro se vuoi arrivare a casa bene! Alla fine ci sono riuscito ed anche bene credo e spero.


Casa: Entro in casa e quella santa donna di mia madre mi chiede come stò. La mia risposta è stata semplice e chiara: Zuccheri ed Acqua! Dopo essermi mangiato un budino e bevuto dell'acqua mi sentivo meglio per davvero. Non stavo male questo sia chiaro. Diciamo che però mi serviva qualcosa per reintegrare lo sforzo. Una bella doccia è stata davvero utile. Puzzavo da fare schifo ed anche i miei abiti erano qualcosa di osceno dall'odore che emanavano. La pappa serale è stata davvero bella ed utile. A pancia piena si ragiona. Inutile dirvi che ieri sera sono crollato a letto abbastanza presto senza nemmeno avere aperto il mio gioco nuovo (A Game Of Thrones - The Card Game - LCG) e nemmeno letto nulla del Signore degli Anelli. La soddisfazione però dentro me era immensa per davvero. Ho sofferto, ho sudato, ho pedalato ed infine ho corso. Il motivo? Tutto questo mi fà stare davvero bene! Non vedo l'ora di fare il prossimo combinato anche se non credo sarà così facile! Per la cronaca, ieri sera dopo cena ho mangiato un quantitativo di gelato al cioccolato fondente (fatto in casa da mammina) abbastanza elevato e per fortuna che sono una persona che stà attento all'alimentazione ed evita zuccheri e dolci la sera. In questi casi però direi che sono stati più che giustificati. Voi che dite? Avrei voluto mettervi qualche grafico dai garmin (Edge 305 & ForeRunner 305) ma ero troppo cotto per scaricarli ieri sera e quindi arriveranno nei prossimi allenamenti. Tra le altre cose, ora che ci penso, non vi ho ancora messo i grafici della maratona perchè ancora non li ho scaricati! Initule negare il quantitativo di cacca che ho fatto dopo cena. La bici e la corsa già singolarmente mi stimolano parecchio, dopo un combinato è un vero stupore. Ora, per chiudere in bellezza, dico solo che è stata l'unica cosa che ho scaricato. Ok, potevo evitarlo lo sò ma non ho resistito. Tornando veramente una persona seria, non vedo l'ora di scaricarli e darli al mio fratellino per farmi studiare un pò così almeno mi sà dare qualche indicazione per migliorare! Questa mattina vi lascio immaginare la mia colazione. Decisamente abbondante oltre ogni previsione si può dire! Diciamo che l'idea di una colazione abbondante è stata l'unica motivazione per farmi alzare dal letto altrimenti non sarei andato al lavoro in orario.

Etichette: , ,