[Running] Momento di Gloria e Scommesse Future

Negli ultimi giorni il mio primo pensiero mattiniero sono stati i giorni mancanti alla Maratona di Padova. Dopo il successo della StraMilano 2009 ([Running] Stramilano 2009: EMOZIONE PURA!) ho in testa solo i tre numeri magici che compongono il mio tempo: 1h 38m 05s! Anche se dentro me sono pieno di euforia ed emozioni sò benissimo una cosa. A Padova NON dovrà essere così! Una maratona è il doppio di domenica e non riuscirei a reggerla a quel ritmo. Eppure qualcosa dall'esterno arriva ...

Ogni Lunedì sera il Gruppo Podisti Pandino si ritrova presso la propria sede e questo lunedì sono andato. Avevo già comunicato il tempo ad un ragazzo (il più veloce della squadra) la domenica via sms. Appena sono entrato mi ha guardato e sorriso. Non ho resistito. Ho ricambiato il sorriso ed a voce alta in mezzo ad altra gente nel bar ho urlato: UN ORA TRENTOTTO MINUTI E CINQUE SECONDI!

A quel punto mi ero quasi avvicinato tra lo stupore degli altri compagni di squadra. Le strette di mano e pacche amichevoli sulle spalle non sono mancate. Ho cominciato il racconto della mia avventura milanese e mi sono sentito dire che li avevo battuti tutti come tempi rispetto alle loro StraMilano. In quel momento non sapevo se lievitare oppure restare coi piedi per terra perchè avevo battuto i miei amici di squadra. La gravità però questa volta non ha vinto!

Ad un certo punto entra un altro della squadra. Mi ha guardato e sorriso: Sò già tutto, i miei complimenti ragazzo! Al momento sono rimasto così ma poi ho capito. In pausa pranzo avevo detto il mio tempo al bar della piscina e lì ho parlato con un signore che lo conosce e quindi gli è stato riferito. Quando si è avvicinato anche da lui ho ricevuto una bellissima stretta di mano e pacca sulla spalla. Da quanto lievitavo penso di avere dato una botta al soffitto del bar :P

Il problema è venuto dopo quando ci siamo messi a parlare della Maratona di Padova. Ho saputo che stavano scommetendo sul mio probabile tempo. Quello che ho sentito come tempo non mi è piaciuto per nulla. Volete sapere quanto mi danno? Mi stimano per un 3h 25m ed al massimo qualche secondo. Io li guardo e gli chiedo come mai non 3h 15m così riuscivo ad avere il pettorale scontato per la Boston Marathon.

Ora torniamo a noi. Dopo domenica Padova la sento molto più vicina, su questo non discuto. Sò benissimo che dovrò correrla tutta di testa e non di "gambe in versione animale" come domenica. Non sono 21, saranno 42 e non sò sino a punto potrò andare a quel ritmo. Saranno gli ultimi 5km dove le farò andare da sole. Prima no, prima la correrò di testa e non di gambe. Non voglio illudermi e poi "soffrire" per non esserci riuscito. Ed ancora meno voglio il soffrire per essere crollato in quanto ho fatto il pirla alla mia prima maratona!

Prima di chiudere chiedo una cosa ad una persona che più che un uomo è un eroe della grande mela. Un uomo o un mago non lo sappiamo. Colui che senza conoscermi ha dato un pronostico sulla mia StraMilano ed ha indovinato:
Saggio e Supremo pimpe ... esponi il tuo parere in merito al mio tempo in maratona. Fai un pronostico e vedrò di farlo mio se mi sarà possibile!
Ed ora? che altro dire? Ho ancora un pò di male alle gambe dopo domenica ma stà sempre migliorando. Ora manca poco a Padova, devo andare in scarico totale e basta pazzie e colpi di testa come questa domenica :P

Etichette: , , , ,