[Emozioni] Rivivere il passato

Sono davvero strane sensazioni quelle che legano la mente umana nella vita reale e nel mondo dei sogni. Non nego che questi misteri mi piaciono davvero tanto. I sogni che facciamo di notte sono parte della nostra vita passata. Non si capisce a volte l'origine dei sogni però a volte quei sogni sono davvero belli e si vorrebbe viverli per davvero. Altre volte, da persone sveglie (nel senso che non si stà dormendo) i pensieri ed i ricordi prendono il controllo della nostra mente e ci fanno tuffare in un mondo di ricordi che abbiamo dentro di noi ma non così in maniera intensa.

Dopo questa premessa iniziale, vorrei raccontarvi un paio di episodi che mi sono successi di recente. Uno da sveglio e l'altro mentre dormivo. Con quale volete che inizio? Facciamo che seguo gli eventi in ordine cronologico.

Due notti fà, mentre ero nel mondo dei sogni, ho sognato di tornare in montagna dove ho sempre fatto le vacanze. Guidavo io ed ho preso una strada che non avevo mai considerato. Arrivo ad un incrocio. Quel viso non mi è nuovo. Suono e si gira. Lo riconosco subito. Era un mio amico che abitava (o abita ancora non sò) davanti a dove andavo io in vacanza. Ho subito parcheggiato e sono sceso a salutarlo. Tutti e due eravamo davvero felici. Forse qua un sogno nel sogno è entrato in scena. Siamo tornati bambini ed eravamo a giocare dove giocavamo a quell'età. Che bello e quanti ricordi tutti in un colpo! Finita la fase "bambini" è successo che siamo tornati a casa sua e mi sono rivisto dopo anni anche con sua sorella. Assieme ci siamo poi raccontati la nostra vita nel periodo buio. Poi purtroppo la sveglia ha interrotto tutto.

Ieri sera, mentre spostavo un pò di cose in camera mia, ho trovato le scarpe che usavo per andare a fare Spinning. Al momento non ho avuto nessuna reazione. Poi quando mi sono seduto in "effetto post running" mi è tornato in mente quando facevo Spinning: le lezioni, la musica e soprattutto l'amicizia all'interno del gruppo. Mi sono ricordato della manifestazione fatta in paese due anni fà. Che bella serata di sport assieme e che belle serata di Amicizia assieme dopo la manifestazione. E poi? Pensate fosse finita qua? La notte ed i sogni non sono fatti mai a caso credo. Ho sognato che ero in giro e mi sono fermato a fare gasolio alla macchina. Al bar del distributore ho trovato l'istruttore di spinning. Da lì ci siamo messi a parlare come ai vecchi tempi ridendo e scherzando. Mentre eravamo lì cosa è successo? Sono arrivati anche altri ragazzi del gruppo e ci siamo messi a fare colazione tutti quanti assieme.

Ora però possiamo tornare al mondo reale e credo sia meglio. Non sò spiegarmi bene questi due sogni soprattutto l'origine del primo in quanto non ha un fatto reale (come le scarpe da spinning nel secondo caso) che può essere la causa scatenante. Probabilmente sarà il fatto che ho ritrovato questo mio amico e la sorella su FaceBook qualche tempo fà ed ogni tanto ci si legge. Non lo sò di preciso però tutti e due i sogni sono stati davvero belli e purtroppo non reali.

E quindi? Secondo me sarebbe bello che ...
  1. Riuscissi a ritrovarmi anche solo per una serata in allegria con i miei amici dello spinning e divertirci assieme. Mi piacerebbe anche riprendere a farlo ma non credo sia fattibile. Da quando ho smesso di farlo il male al ginocchio è passato e correndo non lo sento più. Ho un sogno e vorrei realizzarlo: Maratoneta a NY! Il rischio di comprometterlo mi fà stare male al solo pensiero e quindi non sò se potrò provare lo spinning nuovamente o no. Anche solo nel periodo invernale abbinandolo alla corsa mi piacerebbe davvero molto. Sarà da valutare e provare. Ora è troppo presto per deciderlo.
  2. Mi piacerebbe davvero molto tornare dove ho fatto le vacanze in montagna. Rivedermi con questi miei due amici e parlare per davvero. Il vuoto di questi anni potrebbe dare silenzio lo sò ma credo che siamo cresciuti tutti quanti per riuscire a superarlo senza problemi. Chissà come sarà quel momento? Non lo sò sinceramente, bisogna solo sperare e vedere cosa ci riserverà la vita. Messaggio per l'amico Jenga: tranquillo che se vengo su questa volta ti avviso per davvero. Non voglio rischiare seriamente la pelle una seconda volta passando per jenga's town e non dirtelo come la volta scorsa. Poi il tuo bimbo lo voglio conoscere.
In conclusione cosa dico? EVVIVA I SOGNI E LE RIFLESSIONI E LE SPERANZE CHE CI PORTANO AD AVERE!

Etichette: , , , , , , , , , , ,