[Running] Problemi con la corsa lenta. Consigli?

Amici runners e non ho solo, chiedo aiuto. Ho un problema: la corsa lenta! A detta di molti può sembrare molto assurdo, ma soffro questa tipologia di corsa più di quella veloce. Chiedo qua un consiglio a voi del settore.

Per chi non segue molto il mio blog devo dare una notizia introduttiva: pratico altri sport oltre al running. Quando corro però i battiti mi salgono su a tutta e capita di sfiorare molte volte anche il mio massimale cardiaco. Negli altri sport questo capita con molta meno frequenza.

Durante l'inverno ho letto che in molti consigliano una corsa lenta. Lo trovo sensato, anche per rispetto ai nostri muscoli che col freddo potrebbero non reagire bene. Un vantaggio interessante della corsa lenta (quando la pratico) è che riesco a stare pienamente in fascia cardiaca  e quindi vado a bruciare grassi. Per chi non lo sapesse questo è un buon metodo, se applicato regolarmente ovvero almeno 3 volte alla settimana, per dimagrire correndo. Lo sò, molto probabilmente il numerino XYKg sulla bilancia aumenterà. Non vuol dire che siete ingrassati. I muscoli pesano molto più del grasso. I vostri pantaloni o gonne sono diventati larghi? Ci sarà un perchè :)

Nel caso vi potrebbe interessare il mondo della corsa come tecnica per dimagrire vi consiglio la lettura di diversi articoli "Iniziare a correre" provenienti da diversi blog di runners e non solo



Ed ora veniamo a noi, o meglio a me! Correndo lentamente si fà meno strada del solito o la si fà in più tempo. Questo non è un problema. Sò benissimo che le calorie consumate correndo sono circa:
numero calorie -> peso (kg) * distanza (Km)

A questo punto vi state chiedendo quale possa essere il mio problema. Lo espongo per punti:

Ho visto e letto di molti che corrono con le ginocchiere. Potrebbe essere utile? Oppure no? Oppure esiste qualche posizione o accorgimento di corsa particolare che ignoro? La vostra esperienza che dice? Continuo a "correre veloce" nella speranza che i battiti scendano da soli ed a quel punto torno in fascia?

Fate conto che durante le mie ultime corse il passo medio è di 4.40 min/km e nelle corse lente il passo arriva a 5.30 min/km se non sopra. Lì sono pienamente in fascia, ma il dolore al ginocchio non è una bella ricompensa. Che faccio?

Etichette: , , , , , , , , ,