[Running] Emozioni nel rimettere le scarpe

Ieri sera è finalmente il momento tanto atteso. Fuggito via dal lavoro mi sono precipitato a casa e mi sono cambiato. Ho messo la tuta ciclistica coi pantaloni lunghi e la felpa leggera. Recuperato un cappello invernale per non avere freddo il fatidico momento era giunto! Domandina per gli amici runners: voi come vi vestite a correre in questa stagione? Ed in quella invernale?

Ho fissato la scatola. L'ho aperta. Ho estratto la prima scarpa e poi la seconda. Le ho indossate. Ho fatto il nodo alle scarpe. Un respiro profondo. Mi sentivo come un samurai prima di andare in combattimento. Ero concentrato e pronto ad affrontare una prova.

Preso il tutto sono sceso di casa e sono andato in strada. Un pò di riscaldamento e poi sono partito. Ad ogni passo l'emozione nel cuore cresceva senza precedenti. Non mi sembrava vero tornare in un mondo che ho amato tanto e che per colpa di un tamponamento mi è stato privato per mesi.

Non ho esagerato, ho corso tranquillamente. Mi sono lasciato trasportare da tutto. Ho messo una playlist molto tranquilla. Non volevo distruggermi. Ero in forma e lo sentivo. Non ho perso molto come passo e fisico. Son davvero felice.

Ecco i dati di sintesi dell'allenamento:

Ed ora, prima di chiudere, vi racconto una bellissima perla. Non è una novità che a me correre stimola parecchio. Ieri sera infatti sono dovuto correre (ma nel vero senso) a casa perchè lo stimolo era davvero forte. Penso che se non fosse stato per lui sarei arrivato tranquillamente ai 10Km come distanza.

Non vedo l'ora di replicare. Probabilmente mi alzerò domani mattina e replico. L'unico timore che ho è la nebbia. Se tra poco arriva lì non è il massimo andare a correre per strada e l'idea d andare a correre in una palestra non mi piace molto.

Come inizio non è male ... ora devo introdurre distanza ... siccome voglio correre una maratona sono abbastanza certo che i 5km non mi servono molto come allenamento! Visto che da ieri faccio parte dei "Italian Blog Trotters" spero di trovare qualche amico podista in zona con cui allenarmi.

Etichette: , , , ,