[Riflessione] Qual'è la differenza tra jogging e running?

Durante la pausa pranzo stavo guardando il mio feed-reader e tra le ultime novità di Sport-Feed ho trovato un articolo davvero interessante scritto da mathias dove la domanda di base è:
Qual'è la differenza tra jogging e running?

Devo dire che l'articolo è davvero molto interessante soprattutto quando dà una definizione della personalità dei runners:
L'eccesso innanzitutto, che ci porta a strafare per cercare di migliorare,qui ed ora, fino al punto che ci si infortuna. Gradualità è una parola che in molti runners manca.

Non sò bene il perchè, ma io mi sento davvero dentro questa categoria. Non ho paura di tornare a casa strisciando dopo un allenamento e nemmeno di rimettermi in gioco ogni volta che metto su le scarpe e sotto di me trovo l'asfalto da  mangiare! Anche se corro da circa 5 mesi mi considero nella "categoria running" perchè lo faccio con regolarità e "spirito di autoviolenza" per cercare sempre il meglio.

Leggendo in giro su altri blog si dice che la differenza tra camminata, jogging e running era nella velocità media finale dell'allenamento. Per quanto riguarda questa distinzione mi fà un pò ridere. Il perchè? Cito le parole di mathias che condivido in pieno:
E' il caso tipico dei ragazzotti che ogni tanto si vedono sul lungo mare, passo veloce, di natura dotati, che però compiono sempre lo stesso percorso allo stesso ritmo, solitamente nello stesso periodo dell'anno e poi scompaiono. Runners? No io direi Joggers..corrono al più per tenersi in forma, ma non mi si venga a dire che, seppure non gli stia dietro neanche in bici, siano runners..

Io penso che queste persone non si possono considerare nelle categoria runner ma nemmeno in quella Joggers. La categoria ideale è esibizionisti e/o persone egocentriche.

AMMIRO E STIMO davvero tanto tutte quelle persone che pur impiegando tempi assurdi per percorrere 1000m si impegnano regolarmente e con costanza. Ogni tanto mi capita di vedere persone "molto rubuste" che cercano di correre alternando un pò di camminata. Mi piacerebbe fermarmi e stringere loro la mano. In molti non lo farebbero per la classica scusa della vergogna o della pigrizia.

ODIO E DETESTO davvero quelle persone che lo fanno per mostrarsi. Proprio ieri sera mentre correvo mi sono incrociato con una ragazzina. Volete sapere come si allenava? Con la borsetta, truccata (=leggesi dipinta) e vestita da sfilata di moda. Posso darti un consiglio? A questo punto o stai a casa o ti metti nello spirito sportivo e scendi in strada a fare sport per davvero!

Detto questo passo e chiudo. Spero solo che a mathias non ha creato problemi l'aver preso spunto ed alcune frasi dal suo post.

Etichette: , , , , , , , , , ,