[Emozioni] Vivere come i bimbi nel cioccolato e nei sogni

Caro Diario,
Ieri mi sono successe delle cose stranissime per me che mi conosco ed alcune sono anche divertenti. Nel viaggio di ritorno a casa mi ha preso una stanchezza niente male e così ho deciso di fermarmi al primo autogrill disponibile. Mentre ero in coda per pagare il cappuccino ho visto del cioccolato. Era l'extra fondente che amo tanto. Mi scappa l'occhio di fianco e cosa vedo? Il galak. Ho provato a prenderlo in ricordo di quando ero bimbo e mangiavo cioccolato bianco. Sapete? Non riuscivo a sentirlo, ormai sono viziato con l'extra fondente ed extra amaro che il mio palato richiede il meglio. Però per un attimo è stato bello sentirsi ancora bimbi. La situazione più divertente è stata questa notte. Sono crollato dal sonno visto i precedenti di tutto. Mi è rimasto impresso un sogno davvero carino. La "Nike Human Race" l'ho corsa assieme ai miei amici con cui ero via ieri ed indovinate chi? I looney tunes in persona con la nonnina che ci seguiva dalla macchina di squadra per i rifornimenti in corsa! Già, proprio così che bello! Li ho conosciuti ... me happy! Detto questo, direi che un cappuccino tra poco non mi farebbe per nulla male così torno nel mondo reale!

Etichette: , , ,