[Nuoto] Questa non ci voleva proprio

Sabato ho deciso di andare ad allenarmi in piscina dato che la staffetta a squadre si avvicina. L'idea era di ritentare la piramide da 10 sperando di abbassare il tempo. Parto e tutto và per il meglio. Nonostante una settimana di assenza dall'acqua nuotavo bene ed andavo via liscio e tranquillo.

Arrivo alla serie da 6. Faccio le prime due e tutto bene. Sono circa a metà della terza e mi accorgo che nel tirare fuori il braccio destro dall'acqua qualcosa non và. Nessun problema nel portarlo in avanti. Il sinistro nel frattempo chiude il suo ciclo. Il destro è pronto per entrare. Lo spingo giù. Una fitta pungente e massacrante. Mi sono dovuto girare subito a dorso per riprendermi. Ho provato a fare qualche vasca ancora a dorso ma nulla.

Il dolore alla spalla era sempre più pungente e fastidioso. Sentivo un male davvero assurdo e mai provato. Ho ritenuto saggio uscire ed andare a casa. Ora và meglio, mi spiace solo aver perso un allenamento. L'amore e la passione per lo sport sono troppo forti in me ... non posso farci nulla!

Giovedì scopro se è passato tutto oppure no.

Etichette: