[Politica] Elezioni e software libero

Mancano davvero pochi giorni al 13 e 14 Aprile quando noi Italiani dobbiamo andare a votare per decidere il fururo del nostro Paese.

Tutti quanti noi abbiamo delle nostre idee politiche più o meno forti e/o sentite ma in quella sede dobbiamo mettere una X su un simbolo ed esprimere il nostro parere.

Tutti i politici, chi più e chi meno, pongono tra i problemi il debito pubblico. Esiste un modo molto semplice per contribuire a risolvere questo problema. Non tutti lo sanno, ma esiste del software privo di costi di licenza ed utilizzo. Questo software si chiama Software Libero e si basa su un "mondo parallelo" a quello commerciale.

Il fatto che il software libero non vuole dire che sia poco valido o privo di significato! Anzi, per molti aspetti è molto più curato e garantito rispetto ad un software commerciale. Il perchè? Sviluppatori e persone normali sparse in tutto il mondo possono contribuire alla sua crescita!

Provate a pensare al solo costo di una licenza di una versione base di Windows ed il pacchetto office. Moltiplicatelo per tutti i computer di enti pubblici. Se vi dicessi che tramite il Software Libero e sistemi operativi liberi è possibile risparmiare tutti questi soldi?

Fortunatamente questo fatto lo hanno capito anche alcuni politici e stanno dimostrando la loro sensibilità su questo argomento. Ecco l'elenco dei partiti, in dato odierna, che si mostrano interessati a questo argomento.

Bene, ora avete qualche criterio in più per la scelta del partito da votare e ricordate che il software libero oltre a far risparmiare un sacco di soldi è molto bello e funziona per davvero!

Etichette: , , , , , , , , , ,