[Riflessione] Il costo di un cellulare

Come alcuni di voi sanno, qualche settimana fà ho fatto il passaggio da Tre a Vodafone. Il telefono che avevo prima, un Nokia 6680, con la nuova scheda non và più bene. Così ho ripreso il Sony Ericsson V800 vinto due anni fà col concorso Vodafone One. Il problema è che ...

... il telefono non è dei più piccoli. Sinceramente la dimensione non mi interessa. Si riesce a tenere in tasca senza difficoltà. Il problema maggiore è quando è aperto: l'ingombro è notevole. Inoltre, ha una tastiera a mio avviso scomoda e mandare un sms è una tragedia ogni volta.

Il software non mi dispiace, molto meglio di quello che montava l'ultimo Nokia. Era lento e secondo me molto instabile, buggato e incoerente. Ho fatto qualche update del software, ma la situazione non è per nulla migliorata.

Per questo motivo, ho deciso di cambiare e non prendere un Nokia. Come appena detto, il software non mi spiace. Mancano delle "comodità" che mi erano comode nel Nokia, ma posso resistere anche senza.

Ora viene il lato interessante. Quando ho passato il mio numero da Tre a Vodafone non ho fatto una ricaricabile ma un abbonamento. Potevo avere un bel telefono in comodato d'uso, ma non l'ho preso perchè non avevo voglia di vincolarmi per due anni di contratto. Il motivo è semplice: con la Tre ho avuto problemi (ricezione nell'ultimo periodo, il cambio di tariffa forzato) e non potevo disdirlo perchè mi toccava una penale e non mi andava giù.

Così, in questi giorni, mi sono guardato un pò in giro per vedere qualche telefono. Ho girato anche dentro alcuni centri commerciali (ero già lì per altri motivi) ed ho guardato alcuni siti di vendita on line compresi quelli dei gestori telefonici nazionali. Tralasciamo il dettaglio che i negozi nei centri commerciali erano pieni sino all'inverosimile di gente che comprava.

Riflessione: La gente si continua a lamentare che è sempre senza soldi. La vita costa,la vita aumenta e la vita di qua e la vita di là! I cellulari, a mio avviso, hanno un costo assurdo. La mia ricerca è basata sulla fascia di prezzo. Prima ho guardato 0€/50€ poi ho capito che dovevo salire di prezzo perchè temevo non si fosse più acceso. Saliamo da 50€/100€ già qualche modello molto più carino. Il problema è che curiosando si vedono telefoni anche da 500€/600€ ed in giro esistono. La gente li compra senza "problemi" e poi piange miseria per arrivare a fine del mese?

Sono senza parole ... guiro! Ovviamente, io da buon p***a, continuo a farmi menate se cambiarlo o meno e cercare di stare nella fascia più bassa possibile.

Mi è venuto in mente un post sul costo della vita scritto dal mio amico: "Life is now!"

Etichette: , , ,