Disagio ...

Prendendo spundo dal blog di Sara, ho deciso di provare a scrivere un racconto molto semplice che contiene le seguenti parole:
SEMMAI - ANIMALE - BORDI - GIOIA - ANELLO - SALUTE - ROSSETTO - CAFFÈ - APRIRE - MARITO

Mi sono impegnato, o almeno ... ci ho provato :)



Ed ecco il mio racconto:
Camminavo per la strada. Davanti a me un grosso animale definibile come cane. Volevo salvarmi dalla mia paura. A pochi passi da me un bar. Decisi di aprire la sua porta. Una volta dentro, la mia gioia di essere lontano dal grosso cane era tanta. Da sportivo, non sapevo se prendere un caffè o una cioccolata. E' inverno, non vorrei ingrassare troppo e smenarci la salute non facendo molto sport. La cioccolata è buona ma calorica, il caffè mi crea problemi perchè mi fà addormentare. Un bel dilemma, non mi andava altro. La situazione era ad anello, la scelta è critica e non facile. Il bar era pieno. Guardai più volte i tavoli, con la speranza di averne uno su cui sedermi prima o poi. Nulla da fare. Un solo tavolo poteva accogliermi. Vi era seduta una coppia, forse marito e moglie, e gentilmente chiesi se potevo sedermi. Mi rispose lui, lei era troppo impegnata a mettersi il suo rossetto. Mi disse di si ed io presi posto. Mi sentivo molto a disagio, per la tensione che mi si era creata comincia col dito a sfregare i bordi del tavolo. Dopo pochi interminabili attimi, fermai la ragazza che serviva ai tavoli: "Semmai si liberasse un tavolo potrebbe gentilmente avvisarmi?"

Ora, mi tocca passare l'invito a qualcuno ... esatto?
La profe - Lady Chobin - Nemuriko - Il Mondo di O.Z - Eleniki

Ed ovviamente a tutti gli altri blogger che lo vogliono cogliere :)

Etichette: , , , , , ,