Info e consigli: la pasta al gorgonzola

Giovedì, per la prima volta in vita mia, dovrò cucinare "Pasta al gorgonzola". L'idea mi esalta perchè come piatto è molto amato da me. Non avendola mai fatta ho curiosato in giro ...

... ho chiesto consigli e pareri su come cucinarla al meglio. Sintetizzo quanto mi ho trovato come informazione. Premetto che l'opzione
"Mettere il gorgonzola in un recipiente e farlo scioglere nel forno a micro-onde"

è da escludere in modo categorico! Io cucino in modo "sano". Inoltre, ho da dubitare sulle dosi suggerite, ma lì è molto personale come fatto.

Opzione 1: Mettere a bollire l'acqua della pasta. In un pentolino a parte, far scaldare della panna. Nel frattempo tagliare il gorgonzola. Quando la panna è pronta inserire il gorgonzola e farlo sciogliere mescolando bene.

Opzione 2: Mettere a bollire l'acqua della pasta. In un pentolino a parte inserire il gorgonzola a far sciogliere con una punta di burro. Quando il gorgonzola è sciolto, inserire nel pentolino un pò di panna oppure latte. Agitare bene con una frusta da cucina. Attendere che il tutto si sciolga bene e poi prepararsi a scolare rapidamente.

Opzione 3: Mettere a bollire l'acqua della pasta. In un pentolino far sciogliere il gorgonzola ed una volta sciolto, travasarlo in un piatto. Usare il piatto come coperchio per la pentola in modo da mantenere il gorgonzola in temperatura.

Io, delle tre opzioni lette, preferisco la due. Però con delle varianti:

Inoltre "esiste" una quarta opzione che mi ha spiegato ieri sera l'amico Zucca82 ma è troppo complicata da scrivere non conoscendo tutto il meccanismo di fondo. Però, secondo me, esce davvero bene!

Idee? Consigli? Suggerimenti?

Dai ... non fatemi fare brutta figura come cuoco ...

Etichette: , , , , , , , , ,