Ferie finite, oggi di nuovo al lavoro

Staccare da tutto e da tutti è davvero bellissimo! Niente pensieri e problemi per la testa. Le abitudini si rompono e per una settimana tutto aveva una forma diversa. Troppo bello, ma peccato che questo staccare sia finito oggi.



Ho già scritto delle discussioni sulle vacanze, eccovi una sintesi nel caso qualcuno vi sia scappato:

Il rientro al lavoro oggi può sembrare tragico dopo questa breve settimana di ferie vissuta a tutta. In effetti ... oggi rientrando al lavoro il tempo è come il mio umore ... non è la giornata ideale! Fortuna che questa mattina ho ricevuto un regalino direttamente dagli USA da parte di Clara e Tommy (non dico cos'è ... ci sarà un post dedicato) che ringrazio tanto tanto!

Parliamo del lavoro. Oggi è grigia ... devo dire che non mi passa nonostante mi stia divertendo con dei bug da correggere. Il problema maggiore però è lo stare seduto al chiuso e su una seggiola ... non per essere volgare ... ma mi manca il sellino sotto il culo! Non c'è storia ... l'asfalto da tritare, le gambe che girano, il clock dei pedali, il su e giù della catena quando cambi rapporto ... quella è vita e non si cambia per nulla al mondo! Secondo voi è tanto critica la mia situazione?

Vabbè, ora però devo scrivere qualche perla di vacanza altrimenti mi annoio ... quanto segue non è in ordine cronologico ... il mio neurone consumerebbe troppe energie per fare questo ordinamento ...

Basta ... non mi viene altro in mente ...

Etichette: ,